Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 28 novembre 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha approvato dei sussidi per il Servizio monumenti e ha trattato diversi affari provenienti dai comuni e dalle regioni. 

Erogati sussidi nel settore della protezione dei monumenti
Nel settore della protezione dei monumenti il Governo ha concesso diversi sussidi cantonali per una somma complessiva pari a 832 100 franchi. Con un sussidio a provvedimenti di cura dei monumenti viene tra l'altro presa in considerazione la Fundaziun Nairs per il restauro completo dell'omonimo centro culturale e dei vecchi bagni di Scuol. Inoltre, viene presa in considerazione la Stiftung Pro Kloster St. Johann a Müstair per la tappa 2013 del restauro del convento. Riceve sussidi anche il Comune di Seewis per il restauro delle facciate e del tetto dell'edificio scolastico e comunale (ex Schloss Salis), nonché per la ricostruzione dell'Alpmuseum Alp Fasons. Al Comune di Cauco e al Comune di Soazza vengono inoltre versati sussidi per il rinnovo di strade e piazze. 

La RIC deve essere rivista
In relazione alla modifica dell'ordinanza federale sull'energia per l'attuazione dell'iniziativa parlamentare "Liberazione degli investimenti per le energie rinnovabili senza penalizzazione dei grandi consumatori", il Governo grigionese rinnova la sua richiesta di una nuova impostazione della rimunerazione a copertura dei costi per l'immissione in rete di energia elettrica (RIC) che si orienti al rapporto costi/benefici. Va anche esaminata la rielaborazione degli strumenti di promozione nel quadro delle ulteriori discussioni relative alla Strategia energetica 2050 della Confederazione.
Per quanto riguarda la modifica dell'ordinanza sull'energia presentata, il Governo propone di utilizzare per la promozione di centrali idroelettriche con una potenza installata superiore ai dieci megawatt i mezzi RIC che diventano eventualmente disponibili grazie alle previste rimunerazioni uniche per impianti fotovoltaici di piccole dimensioni. 

Modificata l'ordinanza della legge d'applicazione del Codice di diritto processuale penale svizzero
Il Governo ha deciso una revisione parziale dell'ordinanza della legge d'applicazione del Codice di diritto processuale penale svizzero. Viene così organizzata in modo più flessibile la direzione tecnica delle sedi distaccate della Procura pubblica dei Grigioni. La direzione tecnica può essere assunta sia dal primo procuratore pubblico, sia dal suo vice. 
 

Dai comuni e dalle regioni 
  • Klosters-Serneus: viene approvata con condizioni la revisione parziale riferita a un progetto della pianificazione locale decisa dal Comune di Klosters-Serneus il 3 marzo 2013. Con la revisione parziale vengono creati i presupposti di pianificazione delle utilizzazioni per la realizzazione e l'esercizio di un deposito di materiale di scavo non inquinato in zona "In den Erlen", nei pressi del portale della galleria della Vereina della Ferrovia retica (FR). Il materiale di scavo viene inoltre trattato su posto.
  • Tarasp: viene approvata con riserve e correzioni la revisione totale della pianificazione locale decisa dal Comune di Tarasp il 24 maggio 2011. Gli strumenti di pianificazione comprendono tra l'altro diverse zone alberghiere e turistiche. La procedura di approvazione per zone e determinazioni in relazione al progetto per la riattivazione e lo sviluppo del comprensorio sciistico di Tarasp viene sospesa. Già a settembre 2012 il Governo aveva approvato una prima parte della revisione totale della pianificazione locale decisa dal Comune.
  • Untervaz: viene approvato anche per quanto riguarda un azzonamento comprendente 0,7 ettari su diverse parcelle in zona "Rai" il piano delle zone e piano generale delle strutture 1:2000 Dorf deciso il 15 dicembre 2010 dal Comune di Untervaz.
  • Andeer: viene approvato il progetto di piazzale per il deposito di legname "Parsagna" sul territorio del Comune di Andeer.
  • Arosa: al Comune di Arosa viene garantito un sussidio di al massimo 120 500 franchi per il nuovo impianto sostitutivo di drenaggio del fango di supero dell'impianto di depurazione delle acque (IDA).
  • Bergün/Bravuogn: vengono approvati il piano delle zone di protezione per la sorgente di acqua minerale Albula a Bergün e il regolamento delle zone di protezione per la sorgente Albula del Comune di Bergün, ambedue emanati dal municipio di Bergün/Bravuogn il 5 febbraio 2013.
  • Jenaz: vengono approvate le revisioni parziali dello Statuto del Comune di Jenaz del 28 novembre 2012 e del 13 giugno 2013. Il motivo di revisione dell'ultima modifica dello Statuto consisteva nel diritto di voto in questioni comunali per stranieri domiciliati nel Comune.
  • Safiental: alle spese supplementari della decima tappa della bonifica integrale "Camana" viene garantito un sussidio cantonale di al massimo 11 600 franchi. Si presuppone la concessione di un contributo federale.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni 
  • Servizi psichiatrici dei Grigioni: il contributo all'ente responsabile dei Servizi psichiatrici dei Grigioni per il 2012 ammonta a 194 207 franchi. 
 
Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel