Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 20 dicembre 2013

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
In occasione della sua ultima seduta di quest'anno, il Governo grigionese si è occupato anche di diversi affari relativi ai comuni e alle regioni. 

Dai comuni e dalle regioni 
  • San Vittore: viene approvato il progetto "Sperone roccia Strada Giova", presentato dall'Ufficio foreste e pericoli naturali su incarico del Comune di San Vittore. Viene garantito un sussidio di al massimo 219 000 franchi. Con il progetto, la strada forestale che porta alla frazione di Giova viene protetta dalla caduta di massi.
  • Tujetsch: viene approvato il progetto "Stabilizzazione del pendio Arschella", inoltrato dall'Ufficio foreste e pericoli naturali. Per le spese viene garantito un sussidio di al massimo 288 750 franchi. A est di Sedrun, tra Bugnei e Garmischeras, ad Arschella, viene stabilizzato il tracciato della Matterhorn Gotthard Bahn.
  • Sufers: viene approvato con condizioni il progetto "Centrale idroelettrica alimentata da acqua potabile del Comune di Sufers". La centrale ad acqua fluente pianificata dal Comune dovrebbe presentare una potenza installata di 90 chilowatt. La produzione annua attesa ammonta a 535 000 chilowattora (consumo annuo medio di energia elettrica di circa 120 economie domestiche). Si prevedono costi di investimento pari a circa 1 115 000 franchi.
  • Andeer: per il risanamento del tetto in piode della chiesa evangelica di Andeer, oltre al contributo cantonale concesso a novembre 2013 da mezzi federali, viene garantito un ulteriore sussidio di al massimo 22 050 franchi.
  • Domat/Ems: viene approvata la revisione parziale dello Statuto del Comune di Domat/Ems del 24 novembre 2013. In questo modo viene introdotta la possibilità di votare sulle varianti in questioni comunali.
  • Ilanz/Glion: viene approvata la legge fiscale del Comune di Ilanz/Glion (nuovo Comune aggregato dal 1° gennaio 2014) del 24 novembre 2013.
  • Safiental: viene approvata la legge sulle tasse di soggiorno del Comune di Safiental del 18 novembre 2013.
  • Bassa Prettigovia: viene approvato il progetto per l'ampliamento dell'impianto di depurazione delle acque di scarico di Seewis del consorzio per la depurazione delle acque di scarico della Bassa Prettigovia. Il sussidio cantonale ammonta a 824 432 franchi.
  • Surses: vengono approvati gli statuti della corporazione scolastica "Consorzi da scola Surses".
  • Engadina Bassa: viene approvato il progetto della Pro Engiadina Bassa per la costruzione di una pista ciclabile da Vinadi fino al confine nazionale con l'Austria nei pressi di Finstermünz. Viene concesso un sussidio cantonale di al massimo 178 750 franchi. Il tratto è parte integrante del progetto per una pista ciclabile da Ovella fino al confine nazionale, lontano dalla strada molto trafficata dell'Engadina.

Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni 
  • AO Forschungsinstitut Davos (ARI): per gli anni 2014 – 2017, all'AO Forschungsinstitut Davos (ARI) viene garantito un sussidio cantonale complessivo di 1,27 milioni di franchi. Per il 2014 verranno versati 220 000 franchi. Per gli anni 2015, 2016 e 2017 vengono garantiti 350 000 franchi all'anno, presupponendo che il Comune di Davos versi all'ARI per gli anni 2014 – 2017 un contributo almeno equivalente come finora. È fatta salva la concessione dei crediti necessari da parte del Gran Consiglio. La AO Foundation è un'organizzazione di ricerca e formazione attiva in ambito medico in tutto il mondo. Negli ambiti di ricerca della AO Foundation, l'ARI, quale istituto maggiore, assume un posto ai vertici a livello globale.
  • Pro Senectute Grigioni: in virtù di un nuovo accordo di prestazioni per gli anni 2014 – 2017, alla Pro Senectute Grigioni vengono versati una forfetaria e un indennizzo riferito alle prestazioni per un totale massimo di 335 000 franchi all'anno.
  • Unione cantonale di canto Grigione: per gli anni 2014 – 2016, all'Unione cantonale di canto Grigione viene garantito un sussidio annuo di 20 000 franchi. Vi si aggiungono una garanzia del disavanzo annua di al massimo 15 000 franchi per le settimane di canto del coro degli allievi e del coro dei giovani, nonché contributi annui per i corsi specialistici per un totale di al massimo 15 000 franchi.
  • Associazione grigionese per il teatro popolare: per gli anni 2014 – 2016, all'Associazione grigionese per il teatro popolare viene garantito un sussidio annuo di 15 000 franchi. Per i corsi specialistici vengono assicurati contributi annui per un importo complessivo di al massimo 9500 franchi.

Per la fine dell'anno
Nell'anno che volge al termine, il Governo grigionese si è riunito 41 volte e ha trattato 1281 decreti (anno precedente: 1246).
La presidenza del Governo passa il 1° gennaio 2014 a Mario Cavigelli, Direttore del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste. Il vicepresidente sarà Martin Jäger, Direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente.
Il Governo augura a tutte le cittadine e a tutti i cittadini Buone Feste e un Anno Nuovo ricco di serenità e salute. 


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel