Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 23 gennaio 2014

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo grigionese ha preso atto del conteggio finale relativo al progetto Giochi olimpici invernali Grigioni 2022. Inoltre, il Governo ha concesso contributi, tra l'altro per la protezione dalla caduta di massi lungo la linea ferroviaria per Arosa. 

Conteggio relativo al progetto Giochi olimpici invernali 2022
Il Governo grigionese ha preso atto del conteggio finale dell'associazione XXIV Giochi olimpici invernali Grigioni 2022. Conformemente al conteggio finale sono risultate, come già noto, spese di circa 5,1 milioni di franchi da finanziare dai partner del progetto. Secondo la garanzia di sussidio del Governo, al massimo un sesto di queste spese, ossia 855 537 franchi, è a carico del Cantone dei Grigioni. Le rimanenti spese vengono assunte dai partner, ossia Confederazione e Swiss Olympic (2/6 ciascuno), nonché dai Comuni di St. Moritz e di Davos (1/6 insieme). 

Risanamento di centrali idroelettriche: verificare i calcoli dei costi
Le disposizioni della legge federale sulla protezione delle acque relative alla rinaturazione delle acque hanno tra l'altro lo scopo di ridurre gli effetti negativi che lo sfruttamento della forza idrica ha sui corsi d'acqua. Ai detentori di impianti idroelettrici che devono attuare misure di risanamento vengono rimborsati tutti i costi computabili. Una nuova ordinanza della Confederazione disciplina ora i dettagli per il calcolo dei costi di misure d'esercizio. Siccome il finanziamento del risanamento di impianti idroelettrici è di importanza fondamentale per i Cantoni alpini, i Cantoni che hanno aderito alla Conferenza dei governi dei Cantoni alpini (CGCA), tra cui anche il Cantone dei Grigioni, hanno deciso di redigere una presa di posizione comune relativa all'avamprogetto di ordinanza. Il Governo grigionese condivide integralmente la presa di posizione della CGCA, con la quale viene tra l'altro richiesto che venga verificata, mediante calcoli su modello, l'attuabilità del calcolo dei costi computabili in caso di misure d'esercizio. Soltanto sulla base di questi calcoli su modello sarebbe possibile valutare le conseguenze dell'ordinanza. Inoltre, la Confederazione dovrebbe mettere a disposizione dei Cantoni ausili per un calcolo e una valutazione unitari in relazione al finanziamento di misure. 
 

Dai comuni e dalle regioni 
  • Arosa: viene approvato il progetto per la messa in sicurezza della roccia Verbrunnenwald presentato dall'Ufficio foreste e pericoli naturali su incarico della Ferrovia Retica. Viene garantito un contributo di al massimo 1,95 milioni di franchi. Il progetto ha come obiettivo la protezione della linea ferroviaria per Arosa all'altezza di Lüen. A questo scopo si realizzeranno reti di protezione contro la caduta di massi per una lunghezza complessiva di 94 metri, nonché un vallo di protezione contro la caduta di massi per una lunghezza complessiva di 95 metri. Recentemente, cadute di massi verificatesi a Lüen il 29 marzo 2013 e il 16 ottobre 2013 hanno portato a interruzioni di lunga durata della linea FR tra Coira e Arosa.
  • Churwalden: per rendere più dettagliato e concreto il portale Churwalden (fase 2), al Comune di Churwalden viene garantito un contributo complessivo di 150 000 franchi (metà a carico della Confederazione e metà a carico del Cantone) nel quadro della nuova politica regionale (NPR). Il progetto rafforza l'attrattiva dell'offerta turistica globale della regione. Del progetto fa parte la costruzione di un nuovo impianto di risalita che collega Churwalden con l'area sciistica Lenzerheide-Arosa. L'inaugurazione di questo impianto è prevista per l'inverno 2015/16.
  • Zernez: viene approvata la revisione parziale della legge edilizia decisa dal Comune di Zernez il 30 agosto 2013. La revisione comprende tra l'altro nuove disposizioni relative all'altezza al colmo e alla lunghezza degli edifici.
  • Circolo di Bergün: viene approvata la revisione parziale dello Statuto del Circolo di Bergün del 24 novembre 2013. Con la revisione parziale viene abrogata la Landsgemeinde e, in sostituzione, introdotta la votazione alle urne.

Contributi cantonali a favore di diverse istituzioni e manifestazioni 
  • Festival svizzero di cori giovanili e di bambini: il 5° Festival svizzero di cori giovanili e di bambini che si terrà dal 14 al 17 maggio 2015 a Disentis viene sostenuto con una garanzia del disavanzo di al massimo 100 000 franchi.
  • Opera St. Moritz: all'Opera St. Moritz viene concessa una garanzia del disavanzo di al massimo 80 000 franchi per la rappresentazione dell'opera "La Gazzetta" di Gioacchino Rossini a giugno/luglio 2014 nell'Hotel Kulm St. Moritz.

Progetti stradali
Inoltre, il Governo ha stanziato 6 101 000 franchi per lavori di costruzione lungo i seguenti tratti stradali:
- Strada dell'Oberalp: opere da capomastro in relazione alla costruzione del ponte sul Reno a Ilanz ovest 


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel