Zum Seiteninhalt

Il rapporto sulla salute fornisce informazioni interessanti relative al comportamento dei grigionesi in materia di salute

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità ha commissionato per la prima volta un'analisi dettagliata dell'indagine periodica sulla salute in Svizzera. Gli esiti di questa analisi sono ora stati presentati.

I risultati dell'analisi dettagliata dell'indagine sulla salute in Svizzera 2012 per il Cantone dei Grigioni sono molto positivi in diversi settori. Ad esempio, oltre l'86 per cento dei grigionesi definisce da buono a molto buono il proprio stato di salute. La quota di persone con un problema psichico da medio a forte è significativamente inferiore rispetto alla media svizzera. Inoltre, l'analisi mostra che la popolazione grigionese è disposta a dare il proprio contributo al mantenimento della salute: ad esempio, negli ultimi cinque anni la percentuale di popolazione che fa del movimento è salita sia tra le donne, sia tra gli uomini. Nel 2012 si collocava al 76,7 per cento della popolazione complessiva del Cantone dei Grigioni e quindi al di sopra della media svizzera, pari al 72,5 per cento. È considerata fisicamente attiva una persona che ogni settimana svolge almeno 150 minuti di attività fisica moderata o due volte un'attività fisica intensa. Va menzionato tra i punti positivi anche il fatto che è drasticamente scesa la quota di persone che per un quarto o più del loro tempo lavorativo sono esposte al fumo di altre persone. Se nel 2007 questa quota ammontava ancora al 13,5 per cento, nel 2012 si è ridotta di un terzo, attestandosi al 9,2 per cento. 

Meno consulti preventivi
Il rapporto sulla salute evidenzia anche le lacune. Sorprende ad esempio che la quota di persone che nei dodici mesi precedenti l'indagine si è sottoposta alla misurazione della pressione arteriosa è scesa dall'80,5 per cento del 2002 al 73,1 per cento del 2012. Anche la quota di persone che si è sottoposta a un esame del colesterolo nei dodici mesi precedenti l'indagine è scesa dal 52,4 per cento del 2002 al 43,1 per cento del 2012. Fa anche riflettere il fatto che negli ultimi 20 anni la percentuale di persone sovrappeso è significativamente aumentata sia in Svizzera, sia nel Cantone dei Grigioni.
I competenti uffici cantonali sono ora confrontati con la sfida di eliminare o perlomeno ridurre le lacune constatate facendo capo ai programmi di promozione della salute e prevenzione esistenti o anche a programmi nuovi, risparmiando così direttamente sui costi della salute.
Il rapporto sulla salute nel Cantone dei Grigioni può essere consultato o scaricato dalla homepage dell'Ufficio dell'igiene pubblica (www.gesundheitsamt.gr.ch). 
 

Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Dr. Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, tel. 081 257 25 01, e-mail christian.rathgeb@djsg.gr.ch  
 

Organo: Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Fonte: it Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Neuer Artikel