Zum Seiteninhalt

Avviato il programma per il turismo dei Grigioni 2014 – 2021

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
È stato pubblicato un ampio opuscolo informativo relativo al programma per il turismo dei Grigioni 2014 – 2021, nel quale viene descritto approfonditamente il programma di promozione e vengono presentati i criteri per il sostegno a progetti. Da subito è possibile presentare domande di contributo per progetti innovativi finalizzati all'attuazione del programma. Il programma d'innovazione è dotato di 21 milioni di franchi complessivi. 

In occasione di un incontro informativo tenutosi oggi a Coira, l'Ufficio dell'economia e del turismo ha presentato i dettagli del nuovo "programma di cooperazione nel turismo grigionese 2014 – 2021". Accanto ai contenuti del programma sono anche stati presentati per la prima volta i criteri per il sostegno ai progetti. L'asticella è stata volutamente posta in alto. Con idee per progetti innovativi si intendono affrontare con successo le sfide nel turismo grigionese. Il programma ha l'obiettivo di offrire all'ospite delle esperienze uniche. Per questo, il turismo deve orientare in misura ancora maggiore i propri sforzi alle esigenze dei diversi ospiti, come ha dichiarato il Consigliere di Stato Hansjörg Trachsel durante l'incontro. 

Innovazione e iniziativa imprenditoriale
I requisiti posti ai prodotti e ai servizi stanno aumentando. Per potersi affermare rispetto alla concorrenza sono necessarie più competitività e innovazione. Nuove cooperazioni possono essere d'aiuto, in quanto permettono lo scambio di sapere e lo sviluppo di grandi progetti da nuove idee. Il programma di promozione persegue un obiettivo chiaro: la competitività internazionale del turismo nei Grigioni deve essere rafforzata rispetto ad altre destinazioni nell'arco alpino. Si tratta in primo luogo di dare impulsi a fattori determinanti come la strutturazione dell'offerta, l'innovazione, la collaborazione, le conoscenze, le sinergie e le cooperazioni che coinvolgono diverse destinazioni. La precedente riforma delle strutture nelle destinazioni turistiche costituisce la relativa base. 

Le direttive di promozione descrivono gli orientamenti
Nel quadro del programma della durata di otto anni possono essere sostenuti progetti che presentano un grado di innovazione possibilmente elevato e che generano i loro effetti nei Grigioni. Il progetto deve prestare un contributo al rafforzamento dell'intero sistema turistico grigionese ed essere in sintonia con l'indirizzo strategico della destinazione turistica. I criteri per la promozione sono i seguenti:
• Il progetto realizza un'idea innovativa, vale a dire che non vi è ancora nulla di simile nei Grigioni.
• Il progetto contribuisce ad aumentare il valore aggiunto e a migliorare la posizione competitiva.
• Il progetto consolida lo sviluppo di competenze specifiche.
• Il richiedente è disponibile a cooperare con altri attori.

Gli attori del turismo grigionese sono invitati a presentare idee interessanti e progetti efficaci, affinché il turismo grigionese possa svilupparsi nella concorrenza globale.

Il modulo di domanda, le direttive concernenti la promozione e l'opuscolo del programma possono essere scaricati in internet su www.awt.gr.ch > Themen/Projekte > Tourismusprogramm Graubünden 2014–2021
 

Persone di riferimento:
- Consigliere di Stato Hansjörg Trachsel, direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01, Hansjoerg.Trachsel@dvs.gr.ch  
- Eugen Arpagaus, capo dell'Ufficio dell'economia e del turismo, tel. 081 257 23 77, cell. 079 256 93 94, Eugen.Arpagaus@awt.gr.ch  
 

Organo: Ufficio dell'economia e del turismo
Fonte: it Ufficio dell'economia e del turismo
Neuer Artikel