Zum Seiteninhalt

I tribunali regionali sostituiscono i tribunali distrettuali

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La riforma territoriale nel Cantone dei Grigioni porta a una parziale ristrutturazione della giustizia grigionese. Dal 2017, gli attuali tribunali distrettuali diventeranno tribunali regionali. Il Governo ha posto in consultazione una corrispondente revisione parziale della legge sull'organizzazione giudiziaria.

Quale ulteriore tappa d'attuazione della riforma territoriale approvata nel 2012 dagli aventi diritto di voto grigionesi, vengono creati undici tribunali regionali. In futuro, al posto degli undici tribunali distrettuali attuali, essi eserciteranno la giurisdizione civile e penale quali tribunali cantonali inferiori. La struttura dei tribunali regionali dovrà essere analoga a quella del Tribunale cantonale. Per esempio, il consuntivo e il preventivo di ogni singolo tribunale regionale verranno integrati nel consuntivo e nel preventivo del Cantone. In questo modo, i tribunali regionali diventerannno direttamente parte dell'ente territoriale "Cantone dei Grigioni". La riforma giudiziaria non avrà alcun influsso sulla nomina dei giudici dei tribunali regionali, che continueranno a essere nominati dagli aventi diritto di voto della rispettiva regione.

Per la definizione dei tribunali regionali quali tribunali cantonali inferiori è necessaria una revisione parziale della legge sull'organizzazione giudiziaria. Altre 22 leggi andranno adeguate; numerosi atti normativi cantonali fanno riferimento ai termini distretto, tribunale distrettuale e presidente del tribunale distrettuale. Gli atti normativi interessati verranno adeguati alla nuova terminologia nel quadro della revisione parziale della legge sull'organizzazione giudiziaria. L'entrata in vigore delle modifiche è prevista per il 1° gennaio 2017. I giudici dei tribunali regionali andranno nominati nel corso del 2016. Il periodo di carica segue direttamente quello dei giudici distrettuali attualmente in carica. I giudici dei tribunali distrettuali rimarranno in carica fino al 31 dicembre 2016. Fino a fine 2016, la circoscrizione giudiziaria corrisponde agli attuali distretti.

La consultazione relativa alla riforma giudiziaria si protrae fino all'11 marzo 2015. La documentazione può essere scaricata all'indirizzo www.gr.ch / Procedure di consultazione in corso
 

Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, tel. 081 257 25 01, e-mail christian.rathgeb@djsg.gr.ch 
 

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato
Neuer Artikel