Zum Seiteninhalt

Leggero incremento della popolazione nei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Al 31.12.2014, nel Cantone dei Grigioni vivevano 195 866 abitanti permanenti, 927 in più rispetto all'anno precedente. L'aumento è soprattutto riconducibile alla continua crescita della popolazione straniera.

Lo sviluppo degli ultimi anni prosegue
Anche nel 2014 il Cantone dei Grigioni ha assistito a un aumento della popolazione residente permanente; il tasso di crescita dello 0,5 per cento rimane ai livelli degli scorsi anni. Se confrontata con la crescita costantemente elevata della popolazione in Svizzera (1,2 per cento), la variazione nei Grigioni si è rivelata piuttosto modesta anche nello scorso anno. Nel 2014, solo due Cantoni (AI, NW) hanno raggiunto una crescita della popolazione più bassa rispetto ai Grigioni. D'altra parte, i tassi di crescita maggiori con oltre l'1,5 per cento ciascuno sono stati raggiunti dai Cantoni di Friburgo, Ginevra, Zugo e Vaud.

La popolazione aumenta nella maggior parte delle regioni
All'interno del Cantone lo sviluppo è stato differente: gli incrementi maggiori sono stati registrati soprattutto nelle regioni fortemente popolate di Herrschaft/Fünf Dörfer, nel Grigioni settentrionale e in Engadina Alta, mentre l'Engadina Bassa, Davos e la Surselva hanno fatto segnare un calo della popolazione. Nelle altre regioni, le variazioni assolute sono risultate inferiori.

Popolazione residente permanente al 31.12.2014 per regioni e variazioni percentuali 2014
- 
Fonte: Ufficio federale di statistica (STATPOP)

Nel 2014 la Città di Coira ha registrato un incremento della popolazione dello 0,6 per cento e il giorno di riferimento contava 34 547 abitanti permanenti. Tra i comuni più grandi con oltre 2000 abitanti, Zizers, Domat/Ems e Landquart hanno visto aumentare maggiormente il numero degli abitanti; i comuni di Roveredo, Lumnezia e Arosa hanno invece subito la maggiore diminuzione della popolazione.

L'aumento riguarda solo la popolazione straniera
Mentre la popolazione residente svizzera nei Grigioni rimane da anni sempre allo stesso livello (il giorno di riferimento 160 497 persone), nell'ultimo anno la popolazione residente straniera è aumentata ancora una volta del 2,5 per cento, ossia di 870 persone, raggiungendo un totale di 35 389 persone. Tra le Nazioni maggiormente rappresentate, la popolazione portoghese e quella italiana sono cresciute del 3,2 risp. addirittura del 3,9 per cento, mentre il numero di abitanti tedeschi, come già avvenuto negli ultimi due anni, è rimasto pressoché invariato.
La quota di stranieri rispetto alla popolazione residente permanente nei Grigioni ammonta al 18,1 per cento (Svizzera: 24,3 per cento). All'interno dei Grigioni, la popolazione residente straniera si concentra soprattutto nei centri turistici in Engadina e a Davos. Inoltre, anche la Mesolcina e il Grigione settentrionale mostrano una quota sopra la media. Le quote più basse di stranieri si trovano nelle regioni a carattere principalmente rurale.

Quota della popolazione residente straniera rispetto a tutta la popolazione residente permanente al 31.12.2014 per regioni

-
Fonte: Ufficio federale di statistica (STATPOP)

Più nascite e la tendenza verso gravidanze tardive
Nei Grigioni il numero di decessi si è stabilizzato allo stesso livello dell'anno precedente, con 1704 casi nel 2014.

Nell'anno considerato si sono potute invece registrare 1803 nascite, mai così tante dal 2000. Anche per questo aumento la popolazione residente straniera gioca un ruolo primario, poiché un neonato su quattro ha una nazionalità straniera. Oltre a ciò, anche nel 2014 è continuata la tendenza verso gravidanze tardive: oltre il 30 per cento delle madri al momento della nascita del loro primo figlio avevano più di 35 anni.

Durante lo scorso anno sono stati celebrati 908 matrimoni e sono stati sanciti 352 divorzi: questi valori rimangono ai livelli degli anni precedenti. Un buon 35 per cento di tutti i divorzi è stato sancito dopo oltre 20 anni di matrimonio.

Gli effettivi attuali e dettagliati della popolazione di tutti i comuni e di tutte le regioni sono disponibili sulla pagina web dell'Ufficio dell'economia e del turismo (Statistik und Register).


Persona di riferimento:

Patrick Casanova, responsabile Statistica, tel. 081 257 23 74, E-mail: Patrick.Casanova@awt.gr.ch


Organo: Ufficio dell'economia e del turismo dei Grigioni
Fonte: it Ufficio dell'economia e del turismo dei Grigioni
Neuer Artikel