Zum Seiteninhalt

Portale audiovisivo dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nel Cantone dei Grigioni esiste una notevole varietà di beni culturali audiovisivi sotto forma di documenti video e audio che finora non sono stati catalogati. Quali importanti testimonianze e veicoli di memoria della storia grigionese, questi materiali vengono preparati in modo professionale dalla Biblioteca cantonale dei Grigioni, che li rende accessibili a un vasto pubblico tramite un portale multimediale.

Finora, nell'attività di collezione e di archiviazione riferita alla Collezione retica la Biblioteca cantonale dei Grigioni si è concentrata principalmente su pubblicazioni, scritti e libri. Il punto centrale di sviluppo "molteplicità culturale e linguistica" del programma di Governo 2013-2016 consente di recuperare il lavoro arretrato in questo settore, rendendo così i media audiovisivi accessibili a un vasto pubblico tramite un portale.

La salvaguardia e la cura dell'eredità culturale e della memoria del Cantone dei Grigioni comprendono anche documenti filmati e registrazioni audio. In considerazione del rischio acuto cui sono esposti questi supporti a seguito della limitata durata di conservazione e della crescente difficoltà nel reperire apparecchi di riproduzione funzionanti, è opportuno adottare misure immediate. Questo progetto ha l'obiettivo di rilevare i supporti video e audio di importanza storica in modo centralizzato, di conservare il materiale a seconda del rischio di degrado a cui sono esposti, di archiviarlo e di mettere le relative informazioni a disposizione tramite un catalogo su un portale online quale servizio ampliato della Biblioteca cantonale.

Nell'archiviazione di beni culturali audiovisivi la Svizzera ha assunto un ruolo pionieristico e con Memoriav, l'associazione per la conservazione del patrimonio audiovisivo, ha svolto un lavoro di base fondamentale per la conservazione, l'archiviazione, la divulgazione e la messa in rete di media audiovisivi. La conservazione dei media audiovisivi dai Grigioni è stata effettuata con la fattiva collaborazione di Memoriav.

Il nuovo portale e il materiale audiovisivo che può in tal modo essere consultato rappresentano testimonianze importanti e veicoli di memoria della storia e della cultura grigionesi. Oltre che dal vasto pubblico, il portale audiovisivo può essere utilizzato nei settori della scuola, della formazione, della scienza, della ricerca e dell'animazione museale.

Il portale audiovisivo dei Grigioni è disponibile all'indirizzo web http://AV-Medienportal.gr.ch. Esso viene costantemente completato con supporti video e audio provenienti da archivi culturali, musei, istituzioni, collezionisti e privati.


Persone di riferimento:
- Presidente del Governo Martin Jäger, tel. 081 257 28 21, e-mail: Martin.Jaeger@ekud.gr.ch
- Barbara Gabrielli, tel. 081 257 48 01, e-mail: Barbara.Gabrielli@afk.gr.ch


Organo: Ufficio della cultura/Biblioteca cantonale dei Grigioni
Fonte: it Biblioteca cantonale dei Grigioni
Neuer Artikel