Zum Seiteninhalt

Iniziano i lavori di demolizione dell'ex segheria

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dopo un'intensa fase di pianificazione, nei prossimi giorni inizieranno i lavori di demolizione del capannone che ha ospitato la ex segheria in zona Vial a Domat/Ems. Il sedime "parco industriale Vial" sarà sfruttato da imprese ad alto valore aggiunto e orientate all'esportazione. La Hamilton Ems AG, che ha dato avvio allo sfruttamento industriale del sedime, si trova già nel pieno della fase di edificazione.

A partire da lunedì, sul sedime Vial/Tuleu saranno attive altre escavatrici: il Cantone passa in tal modo dalla fase di pianificazione a quella di realizzazione e dà il via ai lavori di demolizione e di urbanizzazione. Rimane esclusa la superficie nel settore ovest del sedime, delimitata nel piano delle strutture quale "opzione segheria". L'incarico per la demolizione della segheria è stato aggiudicato alla Käppeli's Söhne Chur nel quadro di un pubblico concorso indetto dal Cantone. Sono inoltre previsti la rimozione della pavimentazione e delle condotte industriali non più utilizzate e il rinverdimento della superficie con un prato carrabile. Al parco industriale Vial viene in tal modo conferito un aspetto che soddisfa le esigenze poste a una piazza industriale attrattiva e che riflette l'alto valore delle imprese che si prevede di insediare. L'inizio dei lavori per la strada d'accesso è previsto per l'inizio dell'estate 2017.

Disponibilità di superfici industriali quale importante vantaggio d'ubicazione
Terreni industriali aperti a nuovi insediamenti e situati in una posizione favorevole e centrale rappresentano in Svizzera un importante vantaggio derivante dalla localizzazione. Per tale ragione il Cantone punta da anni sullo sviluppo di superfici per imprese innovative e orientate all'esportazione. Il parco industriale Vial sarà una delle più ampie zone industriali urbanizzate della Svizzera. Nei Grigioni, altre zone industriali adatte a imprese ad alta tecnologia si trovano tra l'altro a Landquart/Zizers (Tardisland), Coira, San Vittore, Cazis e Fideris.

La Hamilton Ems AG si trova già nel pieno della fase di edificazione

Da alcune settimane sul sedime del nuovo parco industriale Vial sono presenti delle gru: la Hamilton Ems AG ha già avviato i lavori di edificazione del suo nuovo stabilimento industriale a Domat/Ems, dando così avvio allo sfruttamento industriale del sedime. Nel nuovo edificio la Hamilton Ems AG insedierà una nuova produzione ad alta tecnologia per beni di consumo intelligenti secondo i principi dell'industria 4.0. Saranno investiti circa 35 milioni di franchi e sarà creato un centinaio di posti di lavoro.


Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Dr. Jon Domenic Parolini, tel. 081 257 23 01, e-mail Jondomenic.Parolini@dvs.gr.ch


Organo: Dipartimento dell'economia pubblica e socialità
Fonte: it Dipartimento dell'economia pubblica e socialità
Neuer Artikel