Zum Seiteninhalt

Campagna di manifesti "Nimm aifach ds Velo!"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
"Nimm aifach ds Velo!" (Dai, prendi la bicicletta!) è il messaggio chiave della campagna di manifesti che l'Ufficio tecnico dei Grigioni lancerà a inizio maggio 2017 nella Valle grigione del Reno. Sulle pareti pubblicitarie da Rhäzüns a Landquart verranno affissi tre diversi soggetti con i quali si mira a ricordare alla popolazione i vantaggi della bicicletta quale mezzo di trasporto quotidiano.

I manifesti sono parte di un'iniziativa di sensibilizzazione avviata nel quadro del piano di misure cantonale igiene dell'aria, elaborato sotto la direzione dell'Ufficio per la natura e l'ambiente e approvato dal Governo nel dicembre 2016. Esso contiene un'apposita scheda delle misure per il traffico ciclistico, la quale indica che i servizi competenti dell'Amministrazione cantonale sono incaricati di promuovere il traffico pendolare su bicicletta.
Ma come si fa a invogliare i pendolari a spostarsi con la bicicletta? Collegamenti ciclabili sicuri, comodi e ininterrotti nonché posteggi coperti per biciclette sono le premesse di base per raggiungere tale scopo, ma da sole non bastano. Solo chi riesce a riconoscere consapevolmente gli aspetti positivi dello spostarsi in bicicletta e li ha vissuti in prima persona sceglierà di recarsi al lavoro con questo mezzo. La campagna di manifesti fa leva proprio su questo. Lo slogal "Nimm aifach ds Velo!" collega questi aspetti con alcuni vantaggi legati all'uso della bicicletta per il traffico pendolare: respirare aria fresca e liberare la mente dalla quotidianità lavorativa, muoversi all'aperto ed essere a contatto con la natura nonché percorrere velocemente vie poco trafficate.
"Nimm aifach ds Velo!" è la prima iniziativa cantonale di questo tipo ed è rivolta all'agglomerato di Coira, dove vi è il potenziale maggiore per un traffico pendolare non motorizzato.

Fotografia:
-
Esempio della campagna di manifesti "Nimm aifach ds Velo!"


Persona di riferimento:
Peter Oberholzer, capoprogetto Traffico lento, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 079 339 48 82, E-mail Peter.Oberholzer@tba.gr.ch


Organo: Ufficio tecnico dei Grigioni
Fonte: it Ufficio tecnico dei Grigioni
Neuer Artikel