Zum Seiteninhalt

La Commissione del Gran Consiglio discute la revisione totale della legge sulla cura degli ammalati

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La Commissione per la sanità e la politica sociale ha discusso in via preliminare il messaggio del Governo relativo alla revisione parziale della legge sulla cura degli ammalati e propone al Gran Consiglio di approvare il progetto.

La Commissione per la sanità e la politica sociale (CSPS) del Gran Consiglio ha discusso in via preliminare il messaggio del Governo relativo alla revisione totale della legge sulla cura degli ammalati. La seduta è stata diretta dalla presidente della Commissione Erika Cahenzli-Philipp. Alla seduta hanno partecipato anche il Consigliere di Stato Christian Rathgeb e rappresentanti dell'Amministrazione.

Il progetto, che ha lo scopo di attuare il rapporto relativo al finanziamento degli ospedali e delle cure trattato dal Gran Consiglio nella sessione di giugno 2016, è stato posto in consultazione sotto forma di revisione parziale. Dopo le reazioni positive, il Governo ha deciso di cogliere l'occasione per associare la revisione parziale materiale a una revisione totale formale. Questo permette di tenere conto del postulato Nick risalente al 2003.

La vigente legge sulla cura degli ammalati risale al 1979 e da allora è stata sottoposta a innumerevoli revisioni parziali. La sistematica legislativa e la leggibilità ne hanno giocoforza risentito. La Commissione riconosce perciò la necessità di una revisione totale formale ed è entrata all'unanimità nel merito del progetto.

Nella trattazione delle singole disposizioni, la Commissione ha studiato a fondo l'intero atto normativo, limitandosi tuttavia a formulare richieste di modifiche materiali soltanto riguardo ai punti che sono stati anche oggetto della procedura di consultazione. Un'eventuale ulteriore necessità di agire dal punto di vista materiale andrà trattata in seguito in messaggi separati concernenti future revisioni parziali. Al momento attuale la Commissione ritiene corretto e importante che i punti del rapporto relativo al finanziamento degli ospedali e delle cure decisi dal Gran Consiglio vengano attuati e che al contempo la legge possa essere sottoposta a una revisione totale formale.

La Commissione sostiene a grande maggioranza il disegno di legge e ha presentato soltanto due richieste di modifica. Unicamente la richiesta di modificare la legge sui Servizi psichiatrici dei Grigioni ha prodotto divergenze di opinione in seno alla Commissione. A tale riguardo una folta minoranza richiede che venga mantenuto il diritto vigente.

La Commissione per la sanità e la politica sociale propone al Gran Consiglio di accogliere la revisione totale della legge sulla cura degli ammalati.

Il Gran Consiglio discuterà l'affare nella sessione di agosto 2017.


Persona di riferimento:
Presidente della Commissione Erika Cahenzli-Philipp, tel. 079 775 69 39


Organo: Commissione per la sanità e la politica sociale
Fonte: it Commissione per la sanità e la politica sociale
Neuer Artikel