Zum Seiteninhalt

Nuovo tracciato per il ponte St. Luzi

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Dopo un approfondito esame delle varianti, il Governo ha deciso di ritirare il progetto d'esposizione risalente al 2008 per la realizzazione del ponte St. Luzi e di incaricare l'Ufficio tecnico di elaborare un nuovo progetto d'esposizione.

Nel mese di novembre 2010 il Governo ha approvato il progetto d'esposizione risalente al 2008 per la correzione della strada dello Schanfigg, tratta Coira‑Arosa, sezione allacciamento trasversale della strada dello Schanfigg. Il progetto prevedeva un attraversamento della Plessur e della parte meridionale del quartiere Sand mediante un ponte ad arco lungo 465 metri e alto al massimo 135 metri.

Nuova valutazione da parte del Governo
Diversi abitanti del quartiere Sand di Coira hanno presentato ricorso al Tribunale amministrativo contro l'approvazione del progetto. Il ricorso è stato respinto. I ricorrenti hanno in seguito impugnato la decisione dinanzi al Tribunale federale, che ha parzialmente accolto il ricorso e annullato la decisione del Tribunale amministrativo. Il progetto è stato ritornato al Governo del Cantone dei Grigioni per una nuova valutazione e una nuova decisione successiva al completamento del confronto delle varianti.

La variante alternativa risulta migliore
A seguito della sentenza del Tribunale federale è stato commissionato un approfondito studio delle varianti con un completo confronto tra varianti. Sulla base delle evidenze acquisite è inoltre stato elaborato un progetto preliminare ridotto per la variante alternativa che presenta le migliori prospettive. Questa variante prevede l'attraversamento della valle in zona Brandacker mediante un ponte diagonale rispetto all'asse della valle e con un tracciato che passa sopra zone disabitate.

Il confronto tra il progetto d'esposizione impugnato e la variante alternativa mostra che quest'ultima è leggermente migliore rispetto al progetto originario. Il progetto d'esposizione impugnato permette sì di realizzare il ponte in modo tecnicamente ideale nel punto più stretto della valle. La variante alternativa convince però, nonostante i costi superiori, poiché tiene maggiormente conto della situazione degli abitanti del quartiere Sand.

Nuovo progetto d'esposizione per l'allacciamento trasversale

Il Governo ha perciò deciso di ritirare il progetto d'esposizione dell'aprile 2008 e di incaricare l'Ufficio tecnico di elaborare un nuovo progetto d'esposizione con attraversamento della valle in zona Brandacker. Siccome il progetto di costruzione "Strada dello Schanfigg, allacciamento trasversale ponte St. Luzi" è stato inserito del programma di costruzione delle strade 2017‑2020, i passi necessari relativi a tale progetto potranno essere avviati ancora quest'anno.

Fotografia:
-
Visualizzazione del progetto d'esposizione nel frattempo ritirato per il ponte St. Luzi


Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Mario Cavigelli, direttore del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste, tel. 081 257 36 01, e-mail Mario.Cavigelli@bvfd.gr.ch


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel