Zum Seiteninhalt

La Regione Lombardia e il Cantone dei Grigioni discutono in merito al traffico transfrontaliero

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Rappresentanti della Regione italiana della Lombardia e del Cantone dei Grigioni si sono incontrati ieri a Coira per discutere in merito a diverse tematiche di carattere transfrontaliero. I colloqui sono stati incentrati su diverse questioni aperte relative al traffico.

L'incontro è stato organizzato su richiesta della Regione Lombardia. Il sottosegretario Ugo Parolo, in veste di rappresentante della Regione, è giunto a Coira per incontrare Mario Cavigelli, direttore del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste dei Grigioni, e per discutere in merito a diverse tematiche di carattere transfrontaliero. Durante il colloquio sono state discusse questioni in relazione all'apertura invernale della strada del passo della Forcola di Livigno e del passo dello Spluga nonché al tunnel Munt la Schera, al Passo dell'Umbrail e infine anche in relazione a uno studio relativo a una galleria ferroviaria dello Stelvio.

Questo incontro ha reso possibile uno scambio aperto in merito ai temi citati. Per ovvi motivi, le posizioni e gli interessi delle parti riguardo a singoli punti sono risultati divergenti, in particolare per quanto riguarda la questione dell'apertura invernale dei due collegamenti stradali della Forcola di Livigno e del passo dello Spluga. A tal proposito esistono chiare regolamentazioni che dal punto di vista del Governo non possono essere messe in discussione.

È stato anche trattato il tema dell'utilizzo del tunnel Munt la Schera per il traffico privato e turistico da e per Livigno, tuttavia eventuali nuove soluzioni presuppongono il coinvolgimento e l'approvazione della Engadiner Kraftwerke AG quale proprietaria dell'impianto. Per quanto riguarda gli altri temi si era concordi sul fatto che il valore aggiunto dei progetti in questione andrebbe ponderato considerando in termini globali gli interessi dei Grigioni e della Lombardia.


Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Mario Cavigelli, direttore del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste, tel. 081 257 36 01, e-mail Mario.Cavigelli@bvfd.gr.ch


Organo: Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste
Fonte: it Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste
Neuer Artikel