Zum Seiteninhalt

Presentazione del libro: "Crescente senso di autodeterminazione e tradizione scritta in aumento – fonti di Coira risalenti al XV secolo"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'Archivio di Stato dei Grigioni è lieto di poter presentare la più recente pubblicazione della collana "Quellen und Forschungen zur Bündner Geschichte". Questa volta si tratta della città di Coira e della sua emancipazione dal potere vescovile nel XV secolo.

Nel XV secolo Coira era una città in fase di sviluppo. In pochi decenni la cittadinanza che stava conquistando maggiore potere economico e politico si emancipò dal suo sovrano vescovile. L'Archivio comunale di Coira conserva le fonti risalenti a quest'epoca importante. Poiché diverse registrazioni sono state distrutte dal grande incendio della città avvenuto nel 1464, gli scritti ancora esistenti sono di particolare importanza.

Si tratta di documenti risalenti al periodo tra il 1402 e il 1465, tra i quali figura anche il noto statuto corporativo, nonché di fonti amministrative di vario tipo, di registri fiscali, fatture e corrispondenza. Questa edizione presenta i documenti a un pubblico interessato. Un'introduzione illustra i nessi.

Informazioni dettagliate in merito al libro e alla presentazione

Fotografia:
-
sotto: iscrizione nel registro della città non solo barrata, bensì resa illeggibile. Il vescovo non ha più alcun diritto a una quota delle multe basate sulla "Trostungsordnung" (ordinamento relativo alla pace urbana).


Vernissage:
mercoledì 13 dicembre 2017, ore 18.00, presso il Municipio di Coira (sala del Consiglio comunale), Poststrasse 33.


Persone di riferimento:
- Reto Weiss, archivista di Stato, tel. 081 257 28 01, e-mail Reto.Weiss@sag.gr.ch
- Thomas Bruggmann, autore / editore, tel. 081 257 28 09, e-mail Thomas.Bruggmann@sag.gr.ch


Organo: Ufficio della cultura / Archivio di Stato
Fonte: it Ufficio della cultura / Archivio di Stato
Neuer Artikel