Zum Seiteninhalt

Assegnati i premi del concorso "Scuola e cultura 2017"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Quest'anno il Cantone dei Grigioni ha bandito per la seconda volta il concorso "Scuola e cultura". Complessivamente, entro la fine di ottobre sono stati presentati nove progetti.

"Scuola e cultura": questo è il nome dello strumento della Promozione della cultura dei Grigioni che intende permettere a bambini e adolescenti che frequentano le scuole grigionesi un accesso diversificato a un'idea vasta di cultura, grazie a un contributo finanziario del Cantone. L'obiettivo consiste nell'entusiasmare gli allievi fin da subito e in modo duraturo per la cultura.

Promozione della cultura per allievi grigionesi
Nel quadro di questo strumento di promozione, la Promozione della cultura dei Grigioni ha pubblicato per la seconda volta un concorso invitando le scuole a presentare i progetti culturali realizzati negli anni scolastici 2015/16 e 2016/17. Potevano partecipare tutte le scuole grigionesi dei seguenti gradi: scuola dell'infanzia, 1a – 9a classe, licei inferiori, scuole private (solo per sezioni di scolarità obbligatoria). I lavori potevano coinvolgere classi o gradi diversi e dovevano trovarsi in un contesto scolastico.

La giuria premia tre progetti
Il concorso è stato reso noto nel mese di agosto 2017 sul Bündner Schulblatt e sui quotidiani grigionesi. Il termine di annuncio è scaduto a fine ottobre 2017. Tra fine ottobre e metà novembre, i membri della commissione, Margrit Darms-Landolt, membro della Commissione cantonale per la promozione della cultura, Luca Maurizio, insegnante e produttore culturale, e Armon Fontana, Promozione della cultura dei Grigioni, hanno preso visione dei progetti inoltrati.

Su raccomandazione della giuria di concorso e su proposta dell'Ufficio della cultura, il Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente ha premiato i seguenti tre progetti. La consegna del 1° premio avrà luogo mercoledì 24 gennaio 2018 alle ore 16.00 a Poschiavo, in presenza del Consigliere di Stato Martin Jäger.


1° premio (3000 franchi)
Scuola elementare di Poschiavo, sede Poschiavo (6a classe elementare), scuola elementare di Poschiavo, sede San Carlo (1a classe elementare), scuola elementare di Vicosoprano (4a e 5a classe elementare), scuola di Maloja (1a - 6a classe elementare)
Insegnanti: Sandra Zala, Luciana Nussio, Romeo Gianotti, Bianca Geronimi
Direzione del progetto: Franca Caspani, Alta scuola pedagogica dei Grigioni
Progetto: "Sprachen im KOchtoPF" (teatro)

2° premio (2000 franchi)
Scola di Lumnezia, Vella, 3a classe del grado superiore
Insegnanti: Armin Caduff; Jonas Egloff (pedagogisti teatrali)
Progetto: "Ängste im Alltag" (teatro)

3° premio (1000 franchi)
Scuola comunale di Vaz/Obervaz, scuola di Lenzerheide (scuola dell'infanzia, classi della scuola elementare, classi del grado secondario)
Insegnanti: insegnanti scuola di Lenzerheide (incl. insegnanti PCS e specialisti)
Direzione del progetto: Silvia Iten, Ilaria Nyfeler, Sandro Schär
Progetto: "Menschlich – Mensch sein – As menschalat" (intrasettoriale)


Persone di riferimento:
- Barbara Gabrielli, responsabile dell'Ufficio della cultura, Loëstrasse 26, 7001 Coira, tel. 081 257 48 01, e-mail Barbara.Gabrielli@afk.gr.ch
- Armon Fontana, Promozione della cultura dei Grigioni, Loëstrasse 26, 7001 Coira, tel. 081 257 48 02, e-mail Armon.Fontana@afk.gr.ch


Organo: Ufficio della cultura
Fonte: it Ufficio della cultura
Neuer Artikel