Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunicato del Governo del 13 settembre 2018

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo ha dato il via libera alla realizzazione di un nuovo sentiero pedonale ed escursionistico lungo la storica strada del passo del San Bernardino. Inoltre ha stabilito i sussidi per i trasporti pubblici nonché i costi per l'assistenza ai bambini complementare alla famiglia.

Nuovo sentiero escursionistico lungo la storica strada del passo del San Bernardino
Il Governo ha approvato la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Hinterrhein il 6 aprile 2018. In questo modo i sentieri pedonali ed escursionistici in zona "Dürrabüel" nonché dalla piazza di tiro di Hinterrhein fino alla "Läntalücke" vengono stabiliti nei piani generali di urbanizzazione.
Il previsto sentiero pedonale ed escursionistico Dürrabüel andrà a sostituire il tracciato esistente finora e in parte non sicuro sulla strada del passo del San Bernardino. Il nuovo percorso si estenderà nella zona della vecchia via di comunicazione di importanza nazionale con sostanza degna di protezione. In aggiunta, lungo il nuovo sentiero è previsto un luogo riparato in cui poter accendere il fuoco.
Inoltre nel piano generale di urbanizzazione vengono stabiliti due sentieri escursionistici alpini: dalla piazza di tiro di Hinterrhein, passando per l'Höhberggletscher fino al di sotto della Canallücke nonché della capanna Zapport fino alla Läntalücke. Entrambi i tratti escursionistici esistono già e vengono aggiornati nel piano generale di urbanizzazione.

-
Sentiero escursionistico previsto lungo la storica strada del passo del San Bernardino
©Ufficio federale di topografia

Il Governo stabilisce la percentuale contributiva per offerte di assistenza ai bambini complementare alla famiglia
A seconda delle esigenze individuali, per i bambini in età prescolare sono a disposizione le seguenti forme di assistenza: asilo nido, associazione di genitori diurni nonché famiglia diurna. Tali strutture di assistenza vengono finanziate tramite contributi pagati dai genitori, donazioni e contributi versati da Cantone e comuni. Il Governo stabilisce ogni anno i costi standard e la percentuale contributiva del Cantone per offerte di assistenza ai bambini complementare alla famiglia.
Dal calcolo dei costi standard per il 2019 è risultata una tariffa dei costi standard media invariata pari a 9,05 franchi per ora di assistenza e bambino. La percentuale contributiva per nuove offerte nei primi tre anni è pari al 25 per cento dei costi standard. Per tutte le altre offerte ammonta al 20 per cento. Per il 2019, per l'assistenza ai bambini complementare alla famiglia ne risulta un sostegno finanziario complessivo del Cantone pari a circa 3,36 milioni di franchi. I comuni sostengono le offerte con il medesimo importo. La pianificazione del fabbisogno per il 2019 dei comuni prevede circa 690 posti di assistenza ai bambini complementare alla famiglia.

Stabiliti i sussidi per i trasporti pubblici

Per l'anno di orario 2018 si prevede che le spese complessive non coperte dei trasporti pubblici nel Cantone dei Grigioni ammonteranno all'incirca a 140,5 milioni di franchi, dei quali la Confederazione si assume in totale una parte pari a circa 103 milioni di franchi o al 73 per cento delle spese totali.
Delle spese non coperte pari a 140,5 milioni di franchi, 134,7 milioni di franchi riguardano il settore del trasporto passeggeri e 5,8 milioni di franchi il settore del traffico merci. Queste cifre comprendono la quota del Cantone dei Grigioni stabilita dalla Confederazione per il 2018 pari a 123 518 269 franchi per il trasporto del traffico regionale viaggiatori (TRV). Il Cantone deve partecipare con una quota del 20 per cento, che corrisponde a un importo di 24,7 milioni di franchi. Il Cantone dispone inoltre (in parte anche quale misura volta a promuovere i trasporti pubblici) prestazioni supplementari nell'ambito del trasporto passeggeri (incl. unioni tariffarie) per un ammontare di 11,2 milioni di franchi, che non vengono cofinanziate dalla Confederazione. Aggiungendovi 1,6 milioni di franchi per il traffico merci da finanziare insieme alla Confederazione, per il 2018 risulta un sussidio cantonale totale pari a 37,5 milioni di franchi.


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel