Zum Seiteninhalt

Sistemazione della strada storica della Viamala

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Nei prossimi quattro anni l'Ufficio tecnico dei Grigioni risanerà a tappe il tratto Viamala della strada italiana. Il progetto prevede la sistemazione integrale dei ponti, delle gallerie artificiali e dei muri di sostegno nonché il rinnovo della sovrastruttura. I lavori di costruzione verranno presumibilmente eseguiti in quattro tappe annuali tra il 2019 e il 2022. Nel 2023 dovrebbero svolgersi i lavori conclusivi.

La strada che collega Thusis e Chiavenna, realizzata 360 anni fa come mulattiera, si estende attraverso la gola della Viamala e oggi è un percorso culturale importante classificato come tracciato storico nell'inventario delle vie di comunicazione storiche della Svizzera (IVS). Per questo motivo, al valore storico dell'opera edilizia viene attribuita attenzione particolare.

Sistemazione e strada di deviazione
L'impianto stradale della Viamala viene utilizzato intensamente dai visitatori della gola della Viamala e serve inoltre da deviazione in caso di eventi sulla strada nazionale. Insieme alla sistemazione dei ponti, delle gallerie artificiali e dei muri di sostegno, nell'intero perimetro del progetto viene rinnovata la sovrastruttura stradale. A seguito degli effetti del gelo e del sale antigelo nonché delle sollecitazioni dovute al traffico, la sovrastruttura si trova in cattivo stato.

Rinnovo della passerella e delle condotte di servizio
A causa della ristrettezza degli spazi, il margine di manovra per un miglioramento del tracciato è limitato, motivo per cui quello nuovo seguirà in prevalenza l'impianto stradale esistente. Una nuova passerella migliorerà l'accesso pedonale al centro visitatori. I punti più stretti verranno ampliati in misura minima. Si è badato in particolare a mantenere le caratteristiche del tratto stradale, a rispettare le richieste del Servizio monumenti e ad adeguare in modo ideale l'impianto stradale alle condizioni esistenti. Nel corpo stradale si trovano delle condotte di servizio delle Officine idroelettriche del Reno posteriore S.A., della cooperativa ViamalaInfra e di Swisscom SA che saranno pure risanate.

La pubblicazione informativa dell'Ufficio tecnico dei Grigioni contiene informazioni dettagliate riguardo alla pianificazione delle tappe, a chiusure e deviazioni. La cartina e l'elenco dei cantieri aggiornati sono disponibili su www.strassen.gr.ch. Essi contengono anche indicazioni relative ai lavori e a disagi sulle strade cantonali nei Grigioni.

Fotografia:
-

Galleria artificiale Viamala 1, galleria artificiale in legno Viamala


Persone di riferimento:
- Reto Knuchel, ingegnere cantonale, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 37 01, e-mail Reto.Knuchel@tba.gr.ch  
- Josef Kurath, responsabile di progetto manutenzione manufatti, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 37 41, e-mail Josef.Kurath@tba.gr.ch


Organo: Ufficio tecnico
Fonte: it Ufficio tecnico
Neuer Artikel