Zum Seiteninhalt

Avviato il programma cantonale relativo alla politica dell'infanzia e della gioventù 2020-2022

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo intende consolidare la politica dell'infanzia e della gioventù nel Cantone dei Grigioni attraverso un programma cantonale. Si intende sostenere i bambini e gli adolescenti lungo il loro percorso per diventare membri responsabili della società. L'attenzione viene concentrata su tre campi d'azione strategici: promozione, protezione e partecipazione. La Confederazione sostiene l'idea e l'attuazione di questo programma cantonale mediante un finanziamento iniziale.

Con la fondazione e lo sviluppo della politica cantonale in materia di infanzia e gioventù, il Governo intende creare condizioni di vita interessanti per famiglie, bambini e adolescenti. Una promozione di elevato valore qualitativo sostiene i bambini e gli adolescenti lungo il loro percorso per diventare membri responsabili della società. Gli obiettivi consistono nel garantire pari opportunità e protezione, nel prevenire la povertà e nella promozione della salute, nell'integrazione culturale e politica nonché nella graduale acquisizione di indipendenza, autonomia e responsabilità sociale per tutti i bambini e gli adolescenti.

Il ruolo di Confederazione e Cantone nella politica dell'infanzia e della gioventù

In primo luogo sono i detentori dell'autorità parentale a essere responsabili per i bambini e gli adolescenti. La Costituzione cantonale attribuisce al Cantone dei Grigioni un ruolo di sostegno. Attuando il programma "Politica dell'infanzia e della gioventù nel Cantone dei Grigioni 2020-2022" si intende ora concretizzare questo ruolo.
Il programma è orientato ai tre campi d'azione promozione, protezione e partecipazione. Nel Cantone dei Grigioni lo sviluppo a lungo termine della politica dell'infanzia e della gioventù avverrà a livello interdipartimentale e in collaborazione con i comuni nonché con attori privati. Si terrà sempre conto della varietà linguistica, geografica e culturale che caratterizza il Cantone dei Grigioni; tale varietà sarà considerata un arricchimento.
Per tre anni la fondazione e lo sviluppo della politica cantonale in materia di infanzia e gioventù saranno sostenuti dalla Confederazione con un finanziamento iniziale. Conformemente alla legge sulla promozione delle attività extrascolastiche di fanciulli e giovani, la Confederazione può concedere aiuti finanziari per programmi cantonali in questo settore.

Prossimi passi
Il programma cantonale inizia con un'analisi della situazione e dei bisogni in relazione alla politica dell'infanzia e della gioventù nei Grigioni. Da questa analisi il Governo deriverà delle misure che saranno attuate a partire dal 2021.


Allegato:

Programma cantonale relativo alla politica dell'infanzia e della gioventù 2020-2022


Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Marcus Caduff, direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01, e-mail Marcus.Caduff@dvs.gr.ch


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni
Neuer Artikel