Zum Seiteninhalt

Regolazione del branco del Beverin: stato dell'attuazione

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il 4 ottobre 2019 il Cantone ha deciso in merito alla regolazione del branco di lupi presente sul Beverin. A inizio ottobre gli organi di vigilanza della caccia sono riusciti a prelevare due giovani lupi. La settimana scorsa è stato prelevato un terzo giovane lupo. Stamattina gli organi di vigilanza della caccia hanno dovuto procedere all'abbattimento di un ulteriore giovane lupo dopo che quest'ultimo era rimasto gravemente ferito nel quadro di un incidente stradale.

L'attività di monitoraggio svolta dagli organi di vigilanza della caccia dell'Ufficio per la caccia e la pesca dei Grigioni ha permesso di seguire in maniera continuativa i movimenti dei lupi del branco del Beverin. Finora l'elevato grado di mobilità degli animali e le condizioni territoriali difficili avevano reso impossibile un intervento. A seguito delle recenti nevicate i lupi si sono spostati a quote più basse. Il terzo lupo, un esemplare giovane di sesso maschile, è stato prelevato la scorsa settimana nel fondovalle nelle vicinanze di un insediamento.

Indipendentemente dagli sforzi profusi dagli organi di vigilanza della caccia al fine di regolare gli effettivi, stamattina nei pressi di Cazis un altro giovane lupo è stato investito da un'automobile ed è rimasto gravemente ferito. In seguito gli organi di vigilanza della caccia hanno dovuto procedere all'abbattimento dell'animale. Non vi è alcuna correlazione tra l'abbattimento organizzato di settimana scorsa e l'incidente stradale avvenuto quest'oggi. L'animale coinvolto nell'incidente è un giovane maschio facente parte del branco del Beverin. In accordo con l'Ufficio federale dell'ambiente, il giovane lupo rimasto vittima dell'incidente verrà computato nel contingente per la regolazione del branco del Beverin. 

Gli animali saranno ora esaminati presso la clinica veterinaria dell'Università di Berna e resi oggetto di un'identificazione genetica presso l'Università di Losanna. Finché la regolazione degli effettivi sarà in corso non saranno forniti ulteriori dettagli relativi al luogo e agli orari degli interventi.

Ulteriori informazioni si trovano nel comunicato stampa del 4 ottobre 2019


Persona di riferimento:
Hannes Jenny, vicecapo dell'Ufficio per la caccia e la pesca, tel. 081 257 38 92, e-mail Hannes.Jenny@ajf.gr.ch


Organo: Ufficio per la caccia e la pesca
Fonte: it Ufficio per la caccia e la pesca
Neuer Artikel