Navigazione principale

Contenuto della pagina

La ORK e la Consigliera federale Karin Keller-Sutter contrarie all'iniziativa per la limitazione

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Venerdì pomeriggio rappresentanti governativi della Conferenza dei governi della Svizzera orientale (ORK) e la Consigliera federale Karin Keller‑Sutter hanno reso visita alla Baumer Electric AG a Frauenfeld.

In tale occasione il presidente della ORK Jon Domenic Parolini e la Consigliera federale Karin Keller‑Sutter hanno espresso con chiarezza la loro contrarietà all'iniziativa per la limitazione. Un sì all'iniziativa per la limitazione il 27 settembre 2020 avrebbe importanti conseguenze per la competitività delle imprese della Svizzera orientale. Esse perderebbero l'accesso diretto a uno dei loro principali mercati di sbocco. L'iniziativa mette perciò a rischio posti di lavoro.

Allegato:
Comunicato stampa della Conferenza dei governi della Svizzera orientale (ORK)

Fotografie:

ORK Präsident Jon Domenic Parolini und Bundesrätin Karin Keller-Sutter bei Baumer Electric AG
ORK Präsident Jon Domenic Parolini, Bundesrätin Karin Keller-Sutter mit Leitung Baumer Electric AG
da sinistra: Dr. Jon Domenic Parolini, presidente della ORK; Kristiane Vietzke, Baumer Group; Karin Keller-Sutter, Consigliera federale; Oliver Vietzke, CEO Baumer Group

 

Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Dr. Jon Domenic Parolini, presidente della Conferenza dei governi della Svizzera orientale, tel. +41 81 257 27 01, e‑mail Jondomenic.Parolini@ekud.gr.ch (teraggiungibile telefonicamente tra le 16.00 e le 17.00)


Organo: Conferenza dei governi della Svizzera orientale
Fonte: it Conferenza dei governi della Svizzera orientale

Neuer Artikel