Contenuto della pagina

COVID-19 – pacchetto di misure per l'economia grigionese: fideiussioni solidali cantonali

Le restrizioni disposte a seguito della diffusione del Coronavirus (COVID-19) rendono impossibile, in molti settori, l'erogazione della prestazione economica. Anche le imprese grigionesi fanno largo ricorso alle misure della Confederazione.
Per poter affiancare a queste misure una prospettiva più lungimirante, il cantone si dice pronto a garantire crediti transitori a titolo sussidiario rispetto agli interventi della Confederazione. La concessione di credito sussidiaria entra in gioco solo nel momento in cui le possibilità offerte a livello federale sono totalmente esaurite. Con le misure sussidiarie di seguito descritte ci si prefigge di aiutare imprese individuali, società di persone e persone giuridiche ubicate nei Grigioni a superare la crisi attuale.

Contatto: covid@awt.gr.ch

-

Contatto: covid@awt.gr.ch

Fase 1: Adottare misure precauzionali per perdite di lavoro

Fase 2: Richiedere un credito COVID-19 / COVID-19 Plus secondo le misure di aiuto immediato della Confederazione

Fase 3: Richiedere un credito transitorio COVID-19-GR / COVID-19-GR Plus del Cantone GR

  • Presentazione della richiesta da parte dell'impresa

    • Scaricare il modulo di richiesta sul sito web
    • Compilarlo, stamparlo e firmarlo
    • Inviare la richiesta a una delle banche aderenti (banca di fiducia)
  • Verifica della richiesta da parte della banca

    • Verifica dei requisiti secondo le normali prassi del settore
    • Invio di raccomandazione documentata al cantone
  • Decisione del cantone sulla concessione del credito

    • Contratto di fideiussione tra cantone e banca
  • Contratto di credito tra banca e impresa

  • Pagamento da parte della banca di fiducia