Zum Seiteninhalt

Conquistare i mercati con nuove specialità

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

L'economia agro-alimentare grigionese deve poter far fronte alle sfide dei prossimi anni con prodotti innovativi orientati al mercato. Il Cantone desidera sostenere il settore con un programma d'impulso. L'obiettivo è produrre specialità di alta gamma dai Grigioni.

L'economia agro-alimentare dei Grigioni si trova di fronte a importanti sfide e deve orientarsi maggiormente ai mercati. Se verranno ulteriormente aperti i mercati agricoli e contemporaneamente smantellate le misure di sostegno al mercato, senza sforzi mirati il valore aggiunto annuo dell'economia alimentare grigionese calerà del 15 percento entro il 2020. Un progetto per l'analisi e la valutazione di prospettive di sviluppo per il settore lanciato nel 2008 dal Cantone dei Grigioni indica i potenziali esistenti e le modalità per accedervi. Il Governo grigionese ha preso atto del rapporto finale.

Una conclusione fondamentale emersa dal rapporto è che il Cantone non può modificare l'economia agro-alimentare grigionese con un paio di semplici misure. La via verso il successo conduce attraverso un settore che agisce in modo dinamico e innovativo su un ampio fronte e che può e deve posizionarsi attraverso la produzione e la vendita di specialità. Nonostante una lenta crescita dei mercati dovuta a nuovi comportamenti di consumo, come ad esempio l'avvento dei prodotti convenience e la tendenza a consumare fuori casa, in Svizzera per le imprese innovative si sviluppano nuove opportunità di mercato. Concretamente, per l'economia alimentare grigionese esistono speciali opportunità di posizionare prodotti di qualità in nicchie di mercato di alta gamma, a seguito della crescente richiesta di prodotti naturali e autentici provenienti da un'economia locale.

Sostegno tramite un programma d'impulso
Nei prossimi anni, nell'economia agro-alimentare la politica cantonale di promozione deve perseguire l'obiettivo seguente: produrre e vendere specialità di alta gamma provenienti dai Grigioni. Il Cantone sostiene il settore nello sviluppo e nel posizionamento sul mercato di tali prodotti. A questo scopo approfondirà e concretizzerà tra l'altro le seguenti proposte di progetto per un nuovo programma d'impulso "Specialità dai Grigioni":

  • Sviluppo di un mercato per l'esportazione di formaggio Per poter trasformare una maggiore quantità di latte in pregiato formaggio di montagna, il settore va sostenuto nell'accesso a nuovi mercati all'estero tramite un progetto "Sviluppo di un mercato per l'esportazione di formaggio". È importante che anche in futuro possano essere esportate diverse varietà di formaggio. Al contempo, devono rimanere possibili diverse forme di organizzazione e di vendita adeguate alle esigenze dei caseifici. 
  • Offensiva di marketing all'insegna del marchio graubünden La notorietà di specialità alimentari dai Grigioni e la loro richiesta vanno accresciute attraverso una campagna all'insegna del marchio graubünden. 
  • Centro di competenze per il bestiame minuto La produzione di latte con bestiame minuto nelle zone di montagna può rappresentare un interessante ramo produttivo. Il Cantone sostiene la creazione di un centro di competenze nazionale per la tenuta e l'allevamento di bestiame minuto presso il Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof di Landquart, allo scopo di aumentare l'importanza della produzione di latte con bestiame minuto e di mettere a disposizione il sapere necessario. 
  • Bündner Beef Insieme al settore va esaminato e affrontato anche lo sviluppo di nuove specialità di carne grigionesi. L'obiettivo del progetto consiste nel posizionare sul mercato di prima categoria i prodotti di carne grigionesi e di venderli a un prezzo sensibilmente superiore all'abituale prezzo di mercato, in modo da aumentare il valore aggiunto dei produttori. 
  • Trasferimento di sapere Per sostenere le imprese nell'accesso a nuovi mercati o nello sviluppo di nuovi prodotti, possono essere versati aiuti finanziari per studi, analisi e strategie, nonché offerti servizi di consulenza. Le imprese possono farsi seguire in questioni relative allo sviluppo di prodotti, all'accesso ai mercati, al miglioramento dei processi e al management di progetto. Completano l'offerta possibilità di perfezionamento orientate alla prassi.

L'obiettivo del programma d'impulso "Specialità dai Grigioni" consiste nel rendere più dinamica l'agricoltura allo scopo di ridurne la dipendenza da entrate statali. Sono richiesti attori innovativi: il successo del programma dipende dalla capacità del settore di accogliere gli impulsi cantonali e di trasformarli in progetti concreti.


Persona di riferimento:
- Consigliere di Stato Hansjörg Trachsel, Direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Neuer Artikel