Zum Seiteninhalt

Comunicato del Governo del 12 gennaio 2012

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Nella sua prima seduta del 2012, il Governo ha approvato il rapporto relativo alla costruzione delle strade e al programma di costruzione delle strade 2013 – 2016. Complessivamente sono previsti 712 milioni di franchi per la costruzione e la manutenzione delle strade.

Rapporto sulla costruzione delle strade e sul programma di costruzione delle strade 2013 – 2016
In occasione della sessione del Gran Consiglio di giugno 2008, al Parlamento grigionese è stato sottoposto per la prima volta un rapporto relativo alla costruzione delle strade e al programma di costruzione delle strade. Questo rapporto è stato giudicato molto utile, il Parlamento ne ha preso atto positivamente. Diversi deputati e la Commissione della gestione hanno suggerito di elaborare un programma consecutivo nel quadro del prossimo programma di Governo e piano finanziario e di sottoporlo al Gran Consiglio.

Il Governo grigionese ha ora approvato un corrispondente rapporto relativo al programma di costruzione delle strade 2013 – 2016. Esso verrà sottoposto al Gran Consiglio nella sessione di aprile 2012 affinché ne prenda atto. Il rapporto contiene anche una retrospettiva sul programma attuale, valido fino a fine 2012, nonché indicazioni sui cambiamenti verificatisi negli ultimi tre anni nel settore stradale. Esso illustra anche alcuni aspetti particolari.
Il nuovo programma di costruzione delle strade si basa sul programma attuale per quanto riguarda gli orientamenti strategici e le considerazioni relative alle priorità. Concretamente, per i prossimi quattro anni il Cantone prevede investimenti di 382 milioni di franchi per la realizzazione e lo sviluppo delle strade principali e di collegamento. In vista della realizzazione della circonvallazione di Silvaplana, sono stati previsti 34 milioni di franchi in più rispetto al programma in corso.
La necessità di sistemare la rete stradale esistente continua a crescere. Il motivo è da ricercare nel fatto che molte strade risalgono ancora a un'epoca in cui il traffico era scarso e gli autocarri non solo erano meno pesanti, ma anche più piccoli. Nel prossimo periodo di programma sono perciò previsti 330 milioni di franchi per la manutenzione edilizia, ossia 38 milioni di franchi in più rispetto a finora.

Con il nuovo programma di costruzione delle strade quadriennale, sviluppato tenendo conto della pianificazione finanziaria, il Governo pone una base affidabile e trasparente, che permette all'Ufficio tecnico di adempiere i propri compiti nel settore stradale.


Dai comuni e dalle regioni

  • Riom-Parsonz: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale del Comune di Riom-Parsonz del 30 marzo 2011. Un elemento della revisione è costituito dall'adeguamento del piano generale di urbanizzazione 1:10'000 per la costruzione di un nuovo bacino di ritenzione in zona "Cartas".
  • Rhäzüns: viene approvata la revisione parziale della pianificazione locale, comprendente una revisione parziale della legge edilizia, decisa dal Comune di Rhäzüns il 6 ottobre 2011.


Sussidi cantonali a favore di diverse istituzioni

  • Servizi psichiatrici dei Grigioni: il contributo all'ente responsabile dei Servizi psichiatrici dei Grigioni per il 2010 ammonta a 478'111 franchi.
  • Casa per donne dei Grigioni: con la Casa per donne dei Grigioni viene stipulato un nuovo accordo di prestazioni valido fino a fine 2015.


Progetti stradali
Il Governo ha stanziato 622'000 franchi per lavori di costruzione lungo i seguenti tratti stradali:
- Strada dello Julier e del Maloja, circonvallazione di Silvaplana: opere da capomastro e d'ancoraggio per la trincea d'approccio Pignia


Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni

Neuer Artikel