Zum Seiteninhalt

Barbara Janom Steiner sarà presente al dibattito dell'Archivio per la cultura delle donne e alla partita di calcio del Chur 97

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La presidente del Governo Barbara Janom Steiner parteciperà a una serie di incontri con la popolazione grigionese all'insegna del motto "I Grigioni siamo noi: la presidente del Governo tra noi". Questo venerdì, Janom Steiner parteciperà al dibattito "Quello che ci vuole è passione", organizzato dall'Archivio per la cultura delle donne e sabato seguirà la partita della squadra di calcio Chur 97.

Nelle prossime settimane, la serie d'incontri "I Grigioni siamo noi" condurrà Barbara Janom Steiner in tutte le tre regioni linguistiche del Cantone. In programma vi sono diversi eventi e incontri proposti dalla popolazione per una visita della presidente del Governo.

Venerdì 26 ottobre 2012, la presidente del Governo Barbara Janom Steiner parteciperà al dibattito organizzato dall'Archivio per la cultura delle donne. Insieme a imprenditrici grigionesi discuterà del tema: "Quello che ci vuole è passione". Il dibattito si terrà nell'Auditorium della Banca Cantonale Grigione a Coira, al quale sarà possibile accedere a partire dalle 18.00. Il dibattito, che sarà moderato da Silke Margherita Redolfi, responsabile dell'Archivio grigionese per la cultura delle donne, inizierà alle 18.30 e durerà fino alle 20.00 circa.

Sabato 27 ottobre 2012 sarà all'insegna dello sport. Alle 16.00 la presidente del Governo Barbara Janom Steiner darà il calcio d'inizio alla partita tra il Chur 97 e il FC Widnau. Durante la partita casalinga della squadra di calcio grigionese meglio piazzata in classifica, partita che si svolgerà sul campo sportivo della Ringstrasse, la presidente del Governo si mischierà agli spettatori. Vi sarà così la possibilità per degli scambi informali con la popolazione. 


Persona di riferimento:
Presidente del Governo Barbara Janom Steiner, Direttrice del Dipartimento delle finanze e dei comuni, tel. 081 257 32 01


Organo: Dipartimento delle finanze e dei comuni
Fonte: it Dipartimento delle finanze e dei comuni
Neuer Artikel