Zum Seiteninhalt

L'Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni introduce la fattura elettronica

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
L'Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni è il primo servizio dell'Amministrazione cantonale ad aver introdotto la fattura elettronica.

A titolo di novità, gli utenti dell'Ufficio della circolazione dei Grigioni possono ricevere, verificare e pagare le loro fatture con pochi click direttamente nel portale e-banking. Per poter approfittare di questo metodo di pagamento pratico e sicuro, i destinatari delle fatture devono attivare il servizio nel portale e-banking del loro istituto finanziario alla rubrica "fattura elettronica" e annunciarsi per ricevere la fattura elettronica tramite l'elenco degli emittenti di fatture alla voce "Ufficio della circolazione dei Grigioni". La fattura successiva verrà trasmessa automaticamente tramite e-banking. In questo modo vengono a cadere l'inserimento dei dati del pagamento nel portale e-banking e l'archiviazione delle fatture cartacee. Il completo controllo delle fatture è sempre garantito, dato che in caso di incongruenze il pagamento della fattura elettronica può essere rifiutato. Con questo nuovo servizio, l'Amministrazione cantonale compie un ulteriore passo verso l'e-government adeguato alle esigenze del cittadino. 

Oltre 200 000 fatture all'anno
L'Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni invia ogni anno oltre 200 000 fatture agli utenti. Finora sono state recapitate per posta circa 93 000 fatture relative a imposte di circolazione per il 2013. Durante l'anno, le fatturazioni avvengono ad esempio in caso di sostituzione del veicolo, di richiesta di una nuova targa, di emissione di licenze di condurre o per verifiche periodiche di veicoli. Con la fatturazione elettronica è possibile ridurre il consumo di carta e può quindi essere dato un contributo alla protezione dell'ambiente. 
 

Persona di riferimento:
Richard Peretti, vice capo dell'Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni, tel. 081 257 80 10 


Organo: Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni
Fonte: it Ufficio della circolazione del Cantone dei Grigioni
Neuer Artikel