Navigation

Inhaltsbereich

Assemblea annuale CDPE-est nei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Su invito del Cantone dei Grigioni, la Conferenza dei direttori cantonali della pubblica educazione della Svizzera orientale e del Principato del Liechtenstein (CDPE-est) si riunisce oggi, venerdì 24 maggio 2013, a St. Antönien, in Prettigovia, per la sua assemblea annuale.

La CDPE-est è una delle quattro conferenze regionali della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione, in breve CDPE. La prima seduta della CDPE-est si è tenuta il 23 marzo 1966. Oggi fanno parte della Conferenza i seguenti Cantoni: Zurigo, Glarona, Sciaffusa, i due Appenzello, San Gallo, Grigioni, Turgovia e Svitto, quest'ultimo pure membro della Conferenza dei direttori cantonali dell'educazione della Svizzera centrale. Oltre ai nove Cantoni della Svizzera orientale, fa parte della CDPE-est anche il Principato del Liechtenstein. Dal 2010, la Conferenza è presieduta dal Consigliere di Stato Stefan Kölliker, direttore del Dipartimento dell'educazione del Cantone di San Gallo. La Conferenza regionale si occupa in primo luogo di questioni di coordinamento nel settore scolastico ed educativo nella Svizzera orientale.
Quest'anno il Cantone dei Grigioni ospita l'assemblea annuale della CDPE-est e ha convocato la Conferenza per la sua odierna seduta a St. Antönien, in Prettigovia. Durante l'assemblea si discuterà tra l'altro delle attività di politica formativa e delle priorità nei Cantoni. Si affronterà inoltre la situazione delle lingue straniere nella scuola popolare e il Piano d'insegnamento 21.
Il Direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente si rallegra di poter dare quest'anno il benvenuto nei Grigioni ai membri della CDPE-est. 


Persona di riferimento:
Consigliere di Stato Martin Jäger, direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente, tel. 081 257 27 01, e-mail: Martin.Jaeger@ekud.gr.ch  


Organo: Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente dei Grigioni
Fonte: it Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente dei Grigioni
Neuer Artikel