Zum Seiteninhalt

Giornate europee del Patrimonio a Disentis il 13 settembre 2014

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La 21a edizione delle giornate europee del Patrimonio si svolgerà sabato 13 settembre 2014 a Disentis/Mustér nei Grigioni. Il Servizio monumenti, il Servizio archeologico dei Grigioni e la Protezione della patria grigionese offrono ai visitatori un programma variegato.

Le giornate del Patrimonio consacrate al tema "A tavola" saranno inaugurate ufficialmente sabato 13 settembre 2014 alle ore 10.30 nel Monastero di Disentis. All'inaugurazione interverranno il Consigliere di Stato Martin Jäger, direttore del Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente, l'abate di Disentis Vigeli Monn, il sindaco di Disentis/Mustér Francestg Cajacob, l'archeologo cantonale Thomas Reitmaier, nonché il sovrintendente cantonale ai monumenti Simon Berger. A partire dalle 11.30 verranno proposte diverse visite guidate e mostre all'interno e all'esterno del monastero. Fedeli al motto di quest'anno delle giornate del Patrimonio, si apprenderanno fatti interessanti, ad esempio da libri di cucina storici. Altri eventi interessanti saranno dedicati all'architettura più recente o al paesaggio sacrale di Disentis. Per concludere, alle 16.30 vi sarà un incontro con un dibatto pubblico sul tema della cultura edilizia: paese e identità. Parteciperanno Gion A. Caminada, Christian Wagner, Esther Casanova, Iso Mazetta e Johannes Florin. La moderazione sarà affidata a Daniel A. Walser.
Il programma dettagliato può essere consultato in internet agli indirizzi www.denkmalpflege.gr.ch, www.heimatschutz-gr.ch e www.hereinspaziert.ch

Per un vasto pubblico
Dalla prima edizione, nel 1994, le giornate europee del Patrimonio si sono sviluppate fino a diventare la più importante manifestazione nel settore della conservazione dei monumenti. L'obiettivo della manifestazione consiste nel sensibilizzare un vasto pubblico per la conservazione del patrimonio culturale. Le visite vengono organizzate in primo luogo dai servizi federali, cantonali e comunali per la cura dei monumenti e l'archeologia. Essi selezionano ogni anno gli oggetti, allacciano i contatti con i proprietari e organizzano le visite guidate e le manifestazioni sul posto.
Il Centro nazionale d'informazione per la conservazione dei beni culturali (NIKE) è responsabile per il coordinamento nazionale dei circa 200 eventi, per l'informazione dei media e dell'opinione pubblica nazionali, nonché per la pubblicazione del programma sotto forma di opuscolo e in internet. Le giornate europee del Patrimonio sono una manifestazione organizzata, voluta e sostenuta ufficialmente dal Consiglio d'Europa con il sostegno dell'Unione europea. Esse hanno luogo in 48 Paesi europei. 


Allegato:
Programma giornate europee del Patrimonio 2014 a Disentis/Mustér 


Persona di riferimento:
Marlene Fasciati, Servizio monumenti dei Grigioni / Ufficio della cultura, tel. 081 257 27 89, e-mail marlene.fasciati@dpg.gr.ch 
 

Organo: Ufficio della cultura
Fonte: it Ufficio della cultura
Neuer Artikel