Zum Seiteninhalt

Patrimonio audiovisivo dei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Raccogliere, catalogare e divulgare media audiovisivi con un legame con i Grigioni. È ciò di cui si occupa un progetto della Biblioteca cantonale dei Grigioni in collaborazione con l'Ufficio della cultura. Nel quadro del colloquio di quest'anno dell'associazione Memoriav, dal titolo "Patrimonio audiovisivo e il ruolo dei cantoni", viene presentata una selezione di progetti e di iniziative. I Grigioni assumono un ruolo importante nell'ambito del convegno che si terrà a Coira. 

Il progetto svolto dalla Biblioteca cantonale mira alla catalogazione online di filmati, video e documenti audio di importanza storica che hanno un legame con i Grigioni e che finora non sono ancora stati catalogati. Siccome questi atti d'archivio, come ad esempio le cassette VHS, i nastri magnetici, nonché film da 16 e 8 mm sono fortemente minacciati a causa della scarsa conservabilità, sono indicate delle misure immediate. I dati relativi a questi beni culturali audiovisivi andranno resi accessibili al pubblico interessato a partire dal 2015 tramite un portale web. È previsto che la Biblioteca cantonale riceva una copia digitale della registrazione da mettere a disposizione degli utenti iscritti per la visione e l'ascolto presso postazioni multimediali.

L'associazione Memoriav ha quale scopo principale la salvaguardia del patrimonio audiovisivo svizzero. Essa viene finanziata perlopiù dalla Confederazione e dalla sua fondazione nel 1995 salvaguarda il patrimonio audiovisivo in molti Cantoni e regioni della Svizzera, avviando e sostenendo progetti. Oggi, anche i Cantoni si impegnano in misura maggiore per la conservazione del proprio patrimonio audiovisivo. L'iniziativa del Cantone dei Grigioni ne è una prova esemplare. Anche per questo motivo quest'anno Memoriav svolge nei Grigioni il suo colloquio rivolto agli specialisti sul tema "Patrimonio audiovisivo e il ruolo dei cantoni". Con il Colloquio Memoriav 2014 si intende presentare una selezione di progetti e iniziative di diversi Cantoni. Il 27 novembre, primo giorno del colloquio, il Cantone dei Grigioni sarà al centro delle presentazioni e delle discussioni con il suo progetto.
Ulteriori informazioni: www.memoriav.ch  


Fotografie allegate:
-
Il responsabile del progetto Pascal Werner mentre controlla la perforazione e il montaggio di un film da 16 mm nel magazzino della Biblioteca cantonale

-
Pizze di film già digitalizzati nel magazzino della Biblioteca cantonale
 

Persona di riferimento:
Andri Janett, Biblioteca cantonale dei Grigioni, tel. 081 257 28 22, e-mail andri.janett@kbg.gr.ch  
 

Organo: Biblioteca cantonale dei Grigioni
Fonte: it Biblioteca cantonale dei Grigioni
Neuer Artikel