Zum Seiteninhalt

"tü-ta-too. L'orecchio in viaggio"

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
La nuova mostra temporanea del Museo retico di Coira è dedicata al tema "tü-ta-too. L'orecchio in viaggio". La mostra durerà dal 1°maggio al 20 settembre 2015. Sul sito www.gr.ch è disponibile un nuovo video della Cancelleria dello Stato dei Grigioni che presenta la mostra.

Che suono fa la Svizzera? Quale musica associamo ai Grigioni? Come suonano i nostri dialetti regionali? Dal 1° maggio, la mostra itinerante "tü-ta-too" sarà ospite del Museo retico. Essa invita l'orecchio a compiere un viaggio nel tempo attraverso il nostro patrimonio sonoro. I documenti audio con voci, suoni e melodie archiviati presso la Fonoteca Nazionale a Lugano rappresentano fonti uniche nel loro genere relative alla storia e alla cultura svizzere. Il loro ascolto risveglia ricordi, questi documenti sono parte integrante della nostra identità. I visitatori della mostra sono invitati a cercare negli spazi sonori le sfaccettature di una patria acustica.

In modo ludico, la mostra "tü-ta-too" dà spazio a svariati incontri acustici lungo un percorso individuale attraverso i suoni. Essa invita ad ascoltare attentamente i suoni noti e anche quelli meno noti. La mostra comprende cento brani musicali selezionati di tutti i generi, dalla musica classica, alla musica popolare fino al rock, di ogni anno del secolo scorso. L'"organo dei radiodrammi" permette a persone singole o a gruppi di arrangiare in un radiodramma dei suoni presi a prestito dal cinema e dalla televisione, proprio come in uno studio di sonorizzazione. In due "nicchie sonore", con fiabe e canzoni i bambini vengono rapiti nel mondo della fantasia. Altri temi trattano di ricerche attuali sul jazz e sulla musica popolare in Svizzera, nonché della qualità dell'ascolto. La mostra temporanea è accompagnata da un interessante programma di contorno, che offre tra le altre cose visite guidate a oggetti che risuonano nel Museo retico e visite all'ascolto dei suoni prodotti in una città come Coira. 


Persona di riferimento:

Silvia Conzett, Responsabile di progetto mostra temporanea Museo retico, tel. 081 257 48 30, e-mail: Silvia.Conzett@rm.gr.ch  
 

Organo: Museo retico
Fonte: it Museo retico
Neuer Artikel