Navigazione principale

Contenuto della pagina

Nuova capo procuratrice dei minorenni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Consigliere di Stato Christian Rathgeb ha nominato Bettina Ott Guyan a nuova capo procuratrice dei minorenni. Assumerà tale funzione il 1° giugno 2019.

Il Consigliere di Stato Christian Rathgeb ha nominato la 51enne Bettina Ott Guyan, da Fideris e Winterthur, lic. iur., avvocato, a nuova capo procuratrice dei minorenni. Ott Guyan è stata attiva per anni quale giudice istruttore presso la Procura pubblica dei Grigioni e dal 2008 è procuratrice dei minorenni. Succederà ad Albert Fausch, che dopo 14 anni di servizio in qualità di capo procuratore dei minorenni andrà in pensione a fine maggio 2019.

La capo procuratrice dei minorenni conduce inchieste penali nei confronti di minorenni in casi di crimini, delitti e contravvenzioni e deve esercitare la pretesa punitiva dello Stato. È inoltre competente per l'esecuzione di tutte le pene e misure pronunciate nei confronti di minorenni. La capo procuratrice dei minorenni è subordinata al primo procuratore pubblico.

Fotografia:
-
Bettina Ott Guyan


Persone di riferimento:
- Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità, tel. 081 257 25 01, e-mail Christian.Rathgeb@djsg.gr.ch  
- Claudio Riedi, primo procuratore pubblico, tel. 081 257 25 51, e-mail Claudio.Riedi@sta.gr.ch  


Organo: Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Fonte: it Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità
Neuer Artikel