Navigazione principale

Contenuto della pagina

Un'autostrada dell'informazione per i Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Il Governo vuole dotare il Cantone dei Grigioni di internet ultraveloce. Secondo quanto previsto, le regioni del nostro Cantone saranno maggiormente attrattive e disporranno di un allacciamento equivalente come i grandi agglomerati svizzeri. In questo modo i Grigioni intendono ricoprire un posto di vertice nel confronto nazionale nell'approvvigionamento con banda ultralarga.

Un allacciamento con banda ultralarga competitivo e concorrenziale delle regioni è un presupposto importante per portare avanti la trasformazione digitale nel Cantone dei Grigioni. Il fabbisogno di economia, turismo, amministrazioni, scuole, strutture di approvvigionamento e privati in termini di qualità degli allacciamenti è in continua crescita per via di applicazioni a forte intensità di dati. Un allacciamento a internet corrispondente rappresenta quindi un fattore sostanziale per lo sviluppo economico delle regioni nonché per la loro capacità di attrazione.

Promozione delle infrastrutture a banda larga

Il Governo ha perciò deciso di promuovere il potenziamento delle infrastrutture a banda larga per l'allacciamento di oggetti rilevanti per lo sviluppo economico, per l'aumento della competitività e per l'incremento della capacità di attrazione con contributi dal credito d'impegno per infrastrutture di rilevanza sistemica nella misura massima del 50 per cento dei costi edilizi computabili. Affinché l'ampliamento raggiunga una dimensione economica critica capace di generare investimenti privati, occorre allacciare eventualmente ulteriori oggetti. Per questi costi sono previsti contributi fino a un massimo del 25 per cento.

Al fine di promuovere l'allacciamento nelle regioni, per i lavori concettuali nelle regioni il Cantone concede contributi promozionali dalla Nuova politica regionale (NPR) nella misura massima del 50 per cento dei costi.

In base a calcoli e stime bisogna ritenere che la necessità di mezzi di promozione cantonali ammonterà a un importo compreso tra circa 35 e 70 milioni di franchi.

La strada verso l'autostrada dell'informazione

Insieme a un gruppo di esperti esterni, il Dipartimento dell'economia pubblica e socialità nonché l'Ufficio dell'economia e del turismo hanno elaborato un concetto di promozione in base al quale procedere al potenziamento delle infrastrutture di rete ad autostrade dell'informazione. Tale concetto individua le modalità di elaborazione dei concetti regionali di allacciamento per il successivo potenziamento delle infrastrutture nonché le prestazioni promozionali del Cantone che possono essere erogate.

Il potenziamento delle infrastrutture è di competenza delle regioni. Queste ultime impiegano team di coordinamento e di attuazione composti da rappresentanti delle autorità politiche e dei gestori regionali delle infrastrutture nonché da esperti riconosciuti. Questi team regionali definiscono dove debba essere realizzato un allacciamento con banda ultralarga, valutano l'attuazione tecnica ed edilizia e allestiscono un piano finanziario.

Il Cantone istituisce un team cantonale di esperti che sostiene le regioni in questi lavori e le accompagna sotto il profilo tecnico. Il team esamina la plausibilità e la realizzabilità sotto il profilo tecnico ed economico di proposte e analisi dei team regionali. Inoltre il team cantonale di esperti coordina l'allacciamento sovraregionale coinvolgendo i proprietari delle infrastrutture esistenti, individua lacune di allacciamento sovraregionali e si occupa dell'attuazione di eventuali misure sovraregionali.

Pronti per il futuro digitale
Con la procedura secondo il concetto di promozione e le prestazioni promozionali da parte del Cantone, nelle regioni si intende permettere una competizione tra operatori che offrono infrastrutture e servizi di telecomunicazione. Nel Cantone dei Grigioni questo comporta un allacciamento equivalente per quanto riguarda la qualità e i costi rispetto ai grandi agglomerati svizzeri. Da un lato in questo modo viene garantito internet rapido e conveniente e d'altro lato viene dato un contributo importante in ottica futura per le competenze digitali.

Il concetto di promozione e altri documenti sono disponibili sul sito web www.dvs.gr.ch > Digitalizzazione.


Persona di riferimento:

Consigliere di Stato Dr. Jon Domenic Parolini, direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01, e-mail Jondomenic.Parolini@dvs.gr.ch


Organo: Governo
Fonte: it Dipartimento dell'economia pubblica e socialità
Neuer Artikel