Contenuto della pagina

Maggiore sicurezza lungo la Via Nova a Domat/Ems

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
Grazie alla realizzazione di un nuovo marciapiede l'area all'interno dell'abitato di Domat/Ems verrà resa più sicura per i pedoni. Nel quadro di lavori di risanamento di ampia portata verranno rinnovati inoltre il manto stradale non resistente al gelo nonché le condotte idriche. Allo stesso tempo verranno posate le condotte per la rete di teleriscaldamento di Domat/Ems. I lavori di costruzione inizieranno il 4 marzo e probabilmente dureranno fino a metà dicembre.

Il tratto stradale interessato, della lunghezza di circa 420 metri, inizia all'altezza dell'immobile situato in Via Nova 93, di fronte al supermercato Coop, si estende lungo il centro del paese con il centro culturale ed ecclesiastico Sentupada, la chiesa nonché vari negozi come la farmacia, la banca e ristoranti, fino alla Via Nova 34.

Elevate esigenze alla strutturazione
Grazie a questa correzione stradale l'Ufficio tecnico realizzerà un collegamento pedonale sicuro e continuo e allo stesso tempo renderà meno pericolose le strettoie caratterizzate da cattiva visibilità. Il manto stradale non resistente al gelo sarà integralmente rinnovato e l'impianto stradale verrà ottimizzato nella misura in cui la struttura del villaggio circostante lo permette. L'ampliamento verrà effettuato con la massima cura per la sostanza edilizia esistente. Secondo quanto indicato nel piano delle zone del Comune di Domat/Ems, il tratto interessato è situato nella zona con esigenze accresciute per quanto riguarda la strutturazione. Le piazze limitrofe alla strada vengono lastricate, il che permette a queste ultime di distinguersi meglio dal settore stradale e di contribuire ad abbellire e a valorizzare il nucleo del paese.

Nuove condotte idriche e per la rete di teleriscaldamento
Oltre alla strada che necessita di essere risanata, i lavori di costruzione sono riconducibili alla sostituzione delle condotte idriche nonché alla posa di nuove condotte di teleriscaldamento in vista del futuro riscaldamento di Domat/Ems con calore residuo della Ems-Chemie AG e della Axpo Tegra. Il risanamento stradale avviene in collaborazione tra l'Ufficio tecnico dei Grigioni (carreggiata) e il Comune di Domat/Ems (marciapiedi, piazze limitrofe e condotte di servizio). La Rhiienergie AG coglie l'occasione per rendere la sua rete di condotte conforme al più recente stato della tecnica.

La pubblicazione informativa dell'Ufficio tecnico dei Grigioni contiene informazioni dettagliate riguardo alla pianificazione delle tappe, a chiusure e deviazioni. La cartina e l'elenco dei cantieri aggiornati sono disponibili su www.strassen.gr.ch. Essi contengono anche indicazioni relative ai lavori e a disagi sulle strade cantonali nei Grigioni.

Allegato:
-
riassetto della strettoia "Krone" con percorso sicuro per pedoni


Persone di riferimento:
- Reto Knuchel, ingegnere cantonale, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 37 01, e-mail Reto.Knuchel@tba.gr.ch
- Gion Hagmann, capo manutenzione delle strade, Ufficio tecnico dei Grigioni, tel. 081 257 37 35, e-mail Gion.Hagmann@tba.gr.ch


Organo: Ufficio tecnico
Fonte: it Ufficio tecnico
Neuer Artikel