Zum Seiteninhalt

Giornate d'azione comuni contro la violenza 2019

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen
I Grigioni lanciano un segnale contro la violenza domestica e la violenza sulle donne. Dal 25 novembre al 10 dicembre 2019 diverse organizzazioni grigionesi richiameranno l'attenzione su queste violazioni quotidiane dei diritti umani tramite eventi e iniziative comuni. Le giornate d'azione di quest'anno si concentreranno in particolare sul tema principale della violenza sugli anziani.

La violenza domestica e quella sulle donne spesso rimangono nell'ombra. Con le giornate d'azione contro la violenza dal 25 novembre al 10 dicembre 2019 diverse organizzazioni nei Grigioni richiameranno l'attenzione su queste forme di violenza. La giornata internazionale contro la violenza sulle donne segna l'inizio delle giornate d'azione. Il 25 novembre 2019 diversi edifici in tutto il Cantone verranno illuminati di arancione per dare visibilità simbolica a questa forma di violenza.

La violenza sugli anziani nel contesto domestico è un tabù. Molte vittime rimangono in silenzio per lealtà verso la famiglia, per vergogna o per paura. Le persone più a rischio sono gli anziani che necessitano di cure e d'assistenza. I maltrattamenti sugli anziani hanno molte forme: aggressioni verbali, violenza psichica, trascuranza, abusi finanziari, isolamento sociale o maltrattamenti fisici. Per questo motivo la violenza sugli anziani costituisce il tema principale di quest'anno delle giornate d'azione.

Servizio di coordinamento violenza domestica
Il Servizio di coordinamento cantonale contro la violenza domestica si impegna a favore della collaborazione interdisciplinare e professionale nei Grigioni tra tutte le autorità e le istituzioni attive nel settore della violenza domestica e coordina le giornate d'azione.

La violenza domestica comprende tutte le azioni di violenza fisica, sessuale, psichica o economica che si manifestano all'interno della famiglia o dell'economia domestica oppure tra coniugi o partner attuali o ex. Indipendentemente dal fatto se l'autore o l'autrice ha o aveva lo stesso domicilio della vittima. La violenza domestica è punibile e perseguita d'ufficio. La Svizzera ha aderito alla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul).

Allegati:
- Opuscolo del programma Giornate d'azione contro la violenza 2019
- Opuscolo eventi pubblici del 26 novembre 2019


Persone di riferimento:

- Susanna Gadient, responsabile dell'Ufficio del servizio sociale, tel. 081 257 26 51, e-mail Susanna.Gadient@soa.gr.ch
- Sarah Huder, Servizio di coordinamento violenza domestica, el. 081 257 26 11, e-mail Sarah.Huder@soa.gr.ch


Organo: Ufficio del servizio sociale
Fonte: it Ufficio del servizio sociale
Neuer Artikel