Contenuto della pagina

Il Governo ha licenziato il messaggio relativo all'emanazione di una legge concernente la promozione della trasformazione digitale nei Grigioni

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Il Governo grigionese ha licenziato il messaggio relativo all'emanazione di una legge concernente la promozione della trasformazione digitale nei Grigioni a destinazione del Gran Consiglio. La nuova legge, la cui validità sarà a termine, contiene le disposizioni necessarie per la costituzione di un credito d'impegno quadro di 40 milioni di franchi e disciplina i principi di utilizzo del credito al fine di promuovere la trasformazione digitale nel Cantone dei Grigioni. A tale scopo è anche prevista l'istituzione di un organo specialistico al quale verrebbero affidati diversi compiti.

Con l'approvazione del messaggio e del disegno di legge viene data attuazione all'incarico accolto dal Gran Consiglio durante la sessione di agosto 2018, con il quale si chiedeva di creare le basi necessarie affinché venga messo a disposizione un credito d'impegno per un ammontare di 40 milioni di franchi al fine di accelerare la digitalizzazione nei Grigioni.

Nuove basi legislative
I principi relativi al finanziamento e alla promozione della trasformazione digitale e di progetti di digitalizzazione saranno ancorati in una nuova legge snella e la cui validità sarà a termine, in considerazione del fatto che i mezzi a disposizione sono limitati e devono fungere da spinta iniziale. Vengono stabiliti lo scopo e gli obiettivi che si intende perseguire con i mezzi del credito d'impegno quadro. Inoltre viene definito per quali spese il credito può essere utilizzato.

Ogni misura promossa con i mezzi provenienti dal credito da un lato deve avere ad oggetto un processo di cambiamento come inteso dalla trasformazione digitale e d'altro lato deve essere conciliabile con lo scopo e gli obiettivi fissati. Si intende aumentare la competitività e la forza innovativa della piazza economica dei Grigioni, rendere più attrattiva la piazza abitativa ed economica dei Grigioni oppure liberare potenziali di valore aggiunto supplementari nei Grigioni. Vengono inoltre disciplinati gli strumenti di promozione e le entità di promozione. Il disegno di legge è formulato in modo aperto, così da permettere la promozione di tutte le misure e dei progetti che favoriscono o accelerano la trasformazione ai sensi degli obiettivi fissati.

Organo specialistico per la trasformazione digitale
Conformemente al disegno di legge, è previsto che il Cantone istituisca un organo specialistico per la promozione della trasformazione digitale. Tale organo avrà il compito di affrontare, in collaborazione con gli attori rilevanti attivi nei diversi settori e rami, le tendenze di interesse per i Grigioni in relazione alla trasformazione digitale. L'obiettivo consiste nel riunire forze innovative ed esperti di digitalizzazione provenienti da diversi settori e rami, i quali identifichino i progetti di digitalizzazione, diano loro avvio, li accompagnino e li coordinino e i quali sostengano il Cantone nello svolgimento dei suoi compiti previsti dalla nuova legge. L'organo dovrà inoltre esaminare la fattibilità e l'efficacia dei progetti di digitalizzazione e formulare raccomandazioni di promozione a destinazione del Cantone. Infine si prevede di mettere a disposizione un servizio di riferimento al quale le organizzazioni di categoria possono rivolgersi con domande relative alla trasformazione digitale.

Il progetto verrà discusso in Gran Consiglio presumibilmente nella sessione di giugno 2020.


Allegato:

Messaggio


Persona di riferimento:

Consigliere di Stato Marcus Caduff, direttore del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità, tel. 081 257 23 01, e-mail Marcus.Caduff@dvs.gr.ch 


Organo: Governo
Fonte: it Dipartimento dell'economia pubblica e socialità
 

Neuer Artikel