Navigazione principale

Contenuto della pagina

Il Governo ha licenziato il messaggio relativo all'aggregazione del comune di Haldenstein con la città di Coira

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Secondo quanto previsto, con effetto al 1° gennaio 2021 il territorio della città di Coira verrà ampliato a seguito dell'annessione del territorio del comune confinante di Haldenstein. In occasione dell'assemblea comunale del 22 novembre 2019 gli aventi diritto di voto di Haldenstein hanno approvato di stretta misura, secondo le previsioni, il contratto di aggregazione con 253 voti favorevoli e 251 contrari. A Coira la votazione alle urne si è tenuta il 9 febbraio 2020. La popolazione della città ha deciso di accogliere il contratto di aggregazione con una percentuale di sì superiore al 77 per cento.

Il comune di Haldenstein si occupa da molto tempo della questione relativa al futuro delle proprie strutture. In occasione delle assemblee comunali si è discusso a più riprese se Haldenstein debba rimanere autonomo oppure se debba aggregarsi alla città di Coira.

Un passo concreto è stato intrapreso dal municipio di Haldenstein nel 2017, allorquando ha deciso di occuparsi più a fondo del futuro del comune. La popolazione avrebbe dovuto essere coinvolta attivamente nel processo. Nel mese di giugno del 2018 il Municipio di Coira è stato incaricato di avviare gli accertamenti per un'eventuale aggregazione dei due comuni. All'inizio del 2019 il Municipio di Haldenstein ha esplicitamente voluto che venisse analizzata una variante "via solitaria". Uno dei lavori principali è stato l'elaborazione di una pianificazione finanziaria per Haldenstein in caso di via solitaria.

A Haldenstein la votazione relativa al contratto di aggregazione si è tenuta il 22 novembre 2019. Con un risultato molto serrato, com'era nelle previsioni, l'assemblea comunale ben frequentata ha deciso a favore di un'aggregazione con 253 voti contro 251. In occasione della votazione alle urne del 9 febbraio 2020 la popolazione di Coira ha approvato il contratto di aggregazione con circa il 77 per cento di favorevoli.

Le discussioni a Haldenstein hanno messo a dura prova il villaggio
Le discussioni a Haldenstein sono state molto aspre, in parte condotte su un piano molto emotivo. Numerose lettere dei lettori, tanti contributi sui social media e dispute personali hanno messo a dura prova il villaggio. 

Il risultato serrato della votazione di Haldenstein mostra che i diversi eventi informativi tenutisi in precedenza e i chiarimenti forniti erano necessari. La popolazione ha potuto informarsi a più riprese e in tal modo formarsi un'opinione solida. Anche se la decisione a favore di un'aggregazione è stata molto serrata, il relativo processo è stato trasparente e preparato in modo corretto.

Contributo promozionale cantonale pari a 3,5 milioni di franchi
Il contributo promozionale cantonale assicurato dal Governo per l'aggregazione della città di Coira con il comune di Haldenstein ammonta a 3,5 milioni di franchi. Il Gran Consiglio discuterà il messaggio nella sessione di ottobre. A seguito di questa aggregazione, dal 1° gennaio 2021 il numero di comuni scenderà a 104.

La presente aggregazione va qualificata come l'incorporazione di Haldenstein nella città di Coira. Coira subentra in tutti i rapporti giuridici del comune di Haldenstein e il diritto comunale della città di Coira rimarrà valido per il comune aggregato. Con l'entrata in vigore dell'aggregazione gli atti normativi di Haldenstein verranno abrogati, salvo poche eccezioni. A seguito dell'aggregazione, i circa 1000 abitanti di Haldenstein si aggiungeranno ai circa 36 000 di Coira.


Allegato:
Messaggio


Persone di riferimento:
- Presidente del Governo Dr. Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento delle finanze e dei comuni, tel. +41 81 257 32 01, e-mail Christian.Rathgeb@dfg.gr.ch
- Thomas Kollegger, capo dell'Ufficio per i comuni, tel. +41 81 257 23 81, e-mail Thomas.Kollegger@afg.gr.ch


Organo: Governo
Fonte: it Dipartimento delle finanze e dei comuni

Neuer Artikel