Contenuto della pagina

In caso di crisi

Eventi traumatici e momenti difficili possono avere conseguenze fisiche e psichiche e scatenare sentimenti e sensazioni in grado di portare molta insicurezza. Tra questi rientrano ad esempio:
  • Ansia
  • Senso di impotenza
  • Afflizione
  • Senso di colpa
  • Delusione
  • Irritazione e collera
  • Ripetizione del trauma

Indicazioni e raccomandazioni

  • Non reprima i suoi sentimenti, ne parli anche con i suoi figli.
  • Non aspetti che il tempo cancelli automaticamente i ricordi. È possibile che le sue attuali sensazioni non scompaiano tanto facilmente ma che continuino a essere presenti.
  • Si prenda tempo sufficiente per dormire, riposare, riflettere e per stare con le persone che le sono vicine.
  • Manifesti chiaramente le sue esigenze.
  • Cerchi di tornare il più presto possibile alla sua normale routine quotidiana.
  • Lasci parlare anche i suoi figli dei loro sentimenti, lasci che si esprimano giocando e disegnando. Li faccia riprendere la scuola e le attività abituali il più presto possibile.
  • Lasci parlare con i suoi bambini persone di fiducia non coinvolte (ad es. madrina o padrino, insegnanti di scuola dell’infanzia, maestri). Un bambino riesce a confidarsi meglio con qualcuno che non ha subito un trauma.
  • Sia cauto nel traffico stradale e nei rapporti con le persone. Gli incidenti sono più frequenti in situazioni di stress.

Flyer