Zum Seiteninhalt

Talenti, formazione e ricerca

Lavoro intellettuale nei Grigioni
Lavoro intellettuale
nei Grigioni

Nei Grigioni costruiamo apparecchi per la respirazione intelligenti, che aiutano persone gravemente malate a respirare di nuovo in modo autonomo. Poliammidi ad alte prestazioni per applicazioni mobili in cellulari, tablet o visori per la realtà virtuale. Oppure strumenti di misurazione per satelliti con lo scopo di studiare l'influsso del sole sul clima terrestre.
Con il nostro sistema di formazione duale frequentiamo scuole specializzate e scuole universitarie, ma riceviamo al contempo una formazione professionale. Nel bacino di utenza dei Grigioni esistono 20 istituti di ricerca e cliniche, 6 scuole universitarie, 14 scuole universitarie professionali e la possibilità di seguire una formazione pratica in 250 professioni. Per noi, lavorare e pensare sono inscindibili.

Formazione, ricerca e sviluppo

Uno dei migliori sistemi di formazione al mondo

  • Ottima formazione scolastica dalla scuola dell'infanzia fino al diploma di scuola universitaria
  • La qualità delle scuole pubbliche è riconosciuta a livello internazionale
  • Prossimità alla prassi economica e alla ricerca    
  • Le scuole universitarie, le scuole universitarie professionali e le scuole specializzate superiori godono di fama mondiale    
  • Sistema di formazione duale: accanto alla tradizionale carriera scolastica, il sistema di formazione duale propone percorsi formativi diretti, con uno stretto legame con la professione e la pratica, nei settori dell'industria, dell'artigianato e dei servizi    
  • Per famiglie con orientamento internazionale esistono offerte scolastiche fatte su misura    

Piazza di ricerca connessa a livello internazionale

  • Nei Grigioni sono attivi scienziati altamente qualificati provenienti da tutto il mondo: il 60% dei ricercatori attivi da noi proviene dall'estero
  • Gli istituti di ricerca sono integrati in reti attive a livello mondiale    
  • La piazza di ricerca dei Grigioni comprende rinomati istituti quali il CSEM di Landquart nonché la AO Foundation, il SIAF oppure il CK-CARE di Davos    
  • Grazie agli istituti di ricerca si sviluppano nuove spin-off dotate di grande potenziale