Navigazione principale

Contenuto della pagina

Informazioni

Abolizione delle azioni al portatore

Dal 1. novembre 2019 le azioni al portatore sono di fatto state abolite (art. 622 Diritto delle obbligazioni, CO). Le azioni al portatore saranno ammesse soltanto se la società ha titoli di partecipazione quotati in borsa o se le azioni al portatore rivestono la forma di titoli contabili. Le società anonime che non soddisfano questi requisiti, devono convertire entro il 30 aprile 2021 le loro azioni al portatore in azioni nominative mediante la modifica dello statuto. Il 1. maggio 2021 le azioni al portatore non ammesse saranno convertite per legge in azioni nominative. Si prega di consultare la seguente guida della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) https://www.sif.admin.ch/sif/it/home/dokumentation/fachinformationen/anleitungen_global_forum.html

Coronavirus e assemblee generali

https://www.ejpd.admin.ch/dam/data/ejpd/aktuell/news/2020/2020-03-06/faq-gv-i.pdf

Estratti da carte di registro

Estratti e atti di registro possono essere ordinati per iscritto via posta, fax, e-mail, internet oppure via telefono.

Siete pregati di osservare che gli atti del registro di commercio e la fattura possono essere inoltrati direttamente solamente al richiedente (non a indirizzi di terzi). La consegna avverrà tramite Posta A.

Potete richiedere presso di noi i seguenti documenti:

  • estratti del registro di commercio (autenticati)
  • attestazioni negative (attestazioni del fatto che un determinato ente giuridico non è iscritto)
  • attestati in lingua tedesca, inglese, francese, italiana (attestazioni riguardo a determinati contenuti oggetto di iscrizione)
  • statuti (in copia autenticata o non autenticata)
  • atti di registro (copie autenticate o non autenticate)

Estratti dal registro di commercio

Informazioni contenute nel registro di commercio sono disponibili su internet 24 ore su 24. Le informazioni sono gratuite.

Anche semplici informazioni fornite via telefono sono gratuite. Gli emolumenti per informazioni qualificate ammontano a CHF 6.00 per ciascun ente giuridico. Se risultano necessarie ricerche onerose in termini di tempo, sarà fatturato un emolumento pari fino a CHF 30.00.

In linea di principio, informazioni fornite via telefono e a voce non sono considerate vincolanti. Non danno adito a nessuna pretesa giuridica in un'eventuale procedura successiva. A richieste che comportano accertamenti di ampia portata e a questioni giuridiche viene data risposta in forma scritta. L'ammontare degli emolumenti corrisponde a quelli dovuti per esami preliminari (cfr. esami preliminari di documenti giustificativi del registro di commercio).

È possibile prendere visione del registro principale e dei documenti giustificativi anche presso il nostro sportello. In questo caso è necessario annunciarsi tempestivamente via telefono affinché gli atti possano essere preparati.

 

Esame preliminare di documenti giustificativi del registro di commercio

Correggere errori e lacune giuridiche risulta più agevole nella fase di preparazione piuttosto che dopo l'autenticazione o dopo che un organo sociale ha adottato la relativa delibera. Le bozze dei documenti che fungeranno da documenti giustificativi per l'iscrizione possono pertanto essere inoltrate per posta, fax o e-mail per l'esame preliminare.


L'esame preliminare è soggetto a emolumenti. Gli emolumenti vengono fatturati secondo il dispendio. L'aliquota oraria varia da CHF 100.00 a CHF 250.00. Gli esami preliminari vengono eseguiti sempre nell'ordine in cui sono pervenuti i documenti.

Di norma gli atti vengono esaminati e rinviati al mittente entro cinque giorni lavorativi.

Per esami preliminari particolarmente urgenti (entro 3 giorni lavorativi e contrassegnati come "urgenti" oppure "express" ecc.) viene fatturato un supplemento pari al 50 % dell'emolumento ordinario per l'esame preliminare.

L'esame preliminare può essere offerto solamente se sono disponibili le capacità corrispondenti. Di regola nei mesi di giugno e dicembre non sussiste alcuna capacità per le procedure d'esame.

Liste di controllo e informazioni utili per costituire un’impresa

scegliere la forma giuridica più adatta, effettuare un’analisi di mercato, redigere un business plan e iscriversi nel registro di commercio.

https://www.kmu.admin.ch/kmu/it/home/consigli-pratici/costituire-una-pmi.html

Lavoro ridotto

Per la richiesta d'indennità per lavoro ridotto non è necessario un estratto del registro di commercio.

Termini di notificazione per il registro di commercio

Le pratiche di iscrizione che devono essere iscritte nel registro di commercio ancora in giugno o in dicembre 2020 devono essere inoltrate in modo idoneo all'iscrizione all'Ispettorato del registro fondiario e registro di commercio al più tardi entro 11 giugno 2020 o 11 dicembre 2020 (timbro postale o timbro di ricezione dell'Ispettorato del registro fondiario e registro di commercio). Le pratiche pervenute più tardi verranno elaborate il più presto possibile nei limiti delle nostre capacità.