Zum Seiteninhalt

Istituzioni

Stato dell'introduzione del registro fondiario federale

Il registro fondiario federale è stato introdotto integralmente in 50 comuni e parzialmente in 35 comuni. In 20 comuni esistono istituzioni del registro fondiario esclusivamente cantonali. In 16 comuni l'introduzione del registro fondiario federale è in corso. Stato: 1° gennaio 2020.

Le istituzioni cantonali del registro fondiario sono rappresentate dal registro dei beni immobili e delle servitù nonché dai protocolli delle compravendite e delle ipoteche, i quali in parte non presentano i pieni effetti del registro fondiario federale (art. 971 segg. CC).

Carta interattiva con stato attuale dell'introduzione

Registro fondiario informatizzato

Circa l'98 % dei fondi nel Cantone sono rilevati in modo giuridicamente valido nei sistemi informatici del registro fondiario. Per 100 dei 105 comuni il registro fondiario viene tenuto integralmente in formato elettronico, mentre per 4 la tenuta elettronica è parziale. Stato: 1° gennaio 2020.

Attraverso il portale d'informazione elettronico (www.terravis.ch) gestito dalla SIX Terravis AG su incarico della Confederazione, in presenza di una corrispondente autorizzazione è possibile scaricare estratti dei registri fondiari elettronici. Un elenco dei comuni non disponibili è reperibile sul sito web della SIX Terravis AG.