Navigation

Inhaltsbereich

Tempi di lavoro e di riposo equilibrati fanno parte della tutela della salute, poiché prevengono sia i segni di affaticamento e anche gli infortuni/incidenti legati alla fatica.
Garantiscono ai dipendenti una vita sociale, ad esempio impostando la domenica come giorno libero. La Legge sul lavoro stabilisce i periodi minimi di riposo per i dipendenti e la progettazione degli orari dei turni.

Procedure di autorizzazione

Se occupa integralmente o parzialmente lavoratori durante la notte e/o la domenica, la vostra azienda necessita un permesso

Per principio, il lavoro notturno, domenicale e nei giorni festivi parificati alla domenica è vietato. Tuttavia, se per un’azienda il lavoro notturno, domenicale o a squadre è indispensabile e le condizioni legali sono rispettate, la legge sul Lavoro (LL) prevede la possibilità di una deroga, soggetta ad autorizzazione. La competenza di rilasciare permessi di lavoro spetta all’autorità cantonale se il lavoro notturno e/o domenicale è temporaneo (notturno: se non eccede tre mesi per azienda e per anno civile e si tratta di impieghi sporadici o periodici; oppure - nel caso di impieghi di durata limitata fino a sei mesi al massimo, presenta un carattere eccezionale; domenicale: se non eccede sei domeniche, compresi i giorni festivi legali, per azienda e per anno civile; oppure - nel caso di impieghi di durata limitata fino a tre mesi al massimo, presenta un carattere eccezionale).

Oltre i limiti previsti per il lavoro temporaneo la competenza spetta alla SECO. Vogliate utilizzare i moduli di domanda disponibili sul nostro sito o usare online easygov, variante più rapida.

www.easygov.swiss

 

Domande per permesso

Domanda di permesso per lavoro a squadre

Domanda di permesso lavoro notturno_domenicale