Contenuto della pagina

Facoltà Italienisch

Benvenuti sulla pagina internet del gruppo di Italiano lingua straniera (Italienisch)!

L’italiano è una delle quattro lingue nazionali. Nel nostro cantone e in Ticino l’italiano è lingua ufficiale. Per questo motivo alla Scuola cantonale l’insegnamento dell’italiano quale lingua straniera ci sta particolarmente a cuore.

L’italiano durante la formazione preliceale (UG)

Le giovani allieve e i giovani allievi della Scuola cantonale grigione frequentano un corso di tre ore settimanali durante i primi due anni di scuola preliceale (1a e 2a UG). In questi due anni si ripetono e si fissano le basi acquisite durante gli anni di apprendimento elementare e si proseguono gli studi fino al livello A2 del portfolio europeo delle lingue.

L’italiano al liceo

Durante il secondo anno della Scuola cantonale grigione, gli allievi possono decidere se proseguire con l’italiano quale lingua straniera fino alla maturità oppure se abbandonarlo, sostituendolo a partire dalla terza classe con lo studio del francese. Gli allievi che scelgono l’insegnamento dell’italiano ampliano e approfondiscono durante quattro ore settimanali le loro già buone conoscenze. In classe si continua a studiare la grammatica e ad apprendere nuove parole, ma si leggono anche testi originali sempre più complessi e, negli ultimi anni, si intraprende un breve percorso di storia della letteratura italiana. Dopo la maturità gli studenti posseggono una buona dimestichezza nell’uso quotidiano dell’italiano e raggiungono i livelli B1-B2 del portfolio europeo delle lingue.

L’italiano e la maturità bilingue

Gli allievi che hanno deciso di continuare con lo studio dell’italiano possono anche decidere di migliorare ulteriormente le competenze linguistiche, frequentando la maturità bilingue Deutsch-Italienisch. Questa formazione consente loro di seguire, a partire dalla 4a classe, le lezioni di storia, biologia e geografia in italiano. Gli allievi rimangono invece nelle loro classi tedescofone per tutte le altre materie. Lo studio immersivo della lingua permette agli studenti di acquisire ulteriori competenze e di arricchire notevolmente il loro patrimonio lessicale, raggiungendo generalmente i livelli B2-C1 del portfolio europeo delle lingue.

 

Membri Della Facoltà Indirizzo
Godenzi Federico                     presidente di facoltà

Domenig Urs
Losa Claudio
Maiello Francesco Dr.
Mininni Nicola
Negretti Carlo
Peper Flurina
Sala Giancarlo Dr.
Stoppa Andrea
Trepp Alexandra
Vasella-Zanolari Tanja
             
Fachschaft Italienisch
Arosastrasse 2
7000 Chur








Contatto