Navigazione principale

Contenuto della pagina

Comunità di Lavoro Regioni Alpine (Arge Alp)

Logo Arge Alp - Comunità di Lavoro Regioni Alpine

La Comunità di lavoro Regioni alpine (Arge Alp) è stata costituita il 12 ottobre 1972 in Tirolo, con l'intenzione di risolvere problemi comuni in un rapporto di buon vicinato e mutua collaborazione. È stata la prima associazione europea di questo tipo costituita da unità statali e autonome al di sotto del livello degli Stati nazionali e federali.

Obiettivi

L'obiettivo di Arge Alp è affrontare, mediante una collaborazione transfrontaliera caratterizzata da un livello minimo di istituzionalizzazione, propositi comuni delle Regioni membro, in particolare in campo culturale, sociale, economico ed ecologico, intensificare la coscienza della comune responsabilità per lo spazio vitale delle Alpi, promuovere i contatti tra le persone, rafforzare la posizione dei Länder, delle Regioni, delle Province e dei Cantoni, e fornire insieme ad altre istituzioni un contributo alla collaborazione in Europa.

Membri

I membri di Arge Alp sono lo Stato Libero di Baviera; i Länder Vorarlberg, Tirolo e Salisburgo; le Province autonome di Bolzano-Alto Adige e di Trento nonché la Regione Lombardia e i Cantoni Grigioni, San Gallo e Ticino.

Organizzazione

L'organo supremo è la Conferenza dei capi di Governo, che si riunisce una volta all'anno. La presidenza cambia ogni anno. La responsabilità per la preparazione della Conferenza dei capi di Governo e per l'attuazione delle decisioni adottate spetta al comitato direttivo, che si riunisce tre volte all'anno. Per l'attuazione del programma di lavoro vengono istituiti gruppi di lavoro con specialisti provenienti dalle singole regioni membro. La sede della segreteria si trova a Innsbruck.

Progetti attuali