Zum Seiteninhalt

In futuro i geodati del Cantone saranno disponibili soltanto nel nuovo quadro di riferimento

Dal 1903 in Svizzera la determinazione delle coordinate si basa sul quadro di riferimento MN03. Questo quadro di riferimento non corrisponde più alle possibilità tecniche e alle procedure di misurazione odierne e non soddisfa più i requisiti odierni in termini di qualità e di precisione. Per questo motivo i geodati relativi alle infrastrutture dell'Amministrazione cantonale saranno disponibili soltanto nel nuovo quadro di riferimento MN95.

Conformemente all'ordinanza del Consiglio federale sulla geoinformazione, i Cantoni hanno l'incarico di sostituire entro la fine del 2020 le coordinate MN03 con le nuove coordinate MN95. Nella sua sessione del 7 agosto 2018, il Governo ha fissato al 3 febbraio 2019 il cambio del quadro di riferimento per tutti i geodati di base di diritto cantonale e federale di competenza del Cantone, delle regioni o dei comuni.

Sotto la direzione dell'Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione, i servizi competenti per i geodati di base hanno proceduto in maniera coordinata al cambio di quadro di riferimento. I geodati esistenti sono stati trasformati tramite un parametro di trasformazione nazionale nel nuovo quadro di riferimento MN95. Non vi è stata alcuna modifica per quanto riguarda le altezze.

Da subito i geodati di base saranno messi a disposizione e aggiornati soltanto nel quadro di riferimento MN95. Ulteriori informazioni relative al cambio del quadro di riferimento si trovano nel comunicato stampa del 13 settembre 2018.


Persona di riferimento:
Donat Rischatsch, caposezione Centro di competenze SIG, Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione, tel. 081 257 24 70, e-mail Donat.Rischatsch@alg.gr.ch


Organo: Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione
Fonte: it Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione