Contenuto della pagina

I Grigioni aiutano: piattaforma di intermediazione su www.gr.ch/coronavirus

  • Erste Mitteilung
  • Neuen Beitrag einfügen

Lo Stato maggiore di condotta cantonale dei Grigioni sostiene l'aiuto tra vicini e organizza personale specialistico: a tale scopo, sul sito internet www.gr.ch/coronavirus è stata attivata la piattaforma di intermediazione "I Grigioni AIUTANO".

La diffusione del coronavirus ha paralizzato la vita nei Grigioni in misura considerevole. Numerose persone che si trovano in auto-quarantena non possono più fare acquisti, devono fare ricorso al servizio pasti o cercano qualcuno che possa prendersi cura del proprio animale domestico.

Sulla piattaforma www.gr.ch/coronavirus, alla voce "I Grigioni AIUTANO" chi cerca e chi offre aiuto può registrarsi in modo semplice su www.hilf-jetzt.ch o tramite l'app "FiveUp" ed entrare in contatto con gli altri.

Per gli ospedali e le case anziani o di cura che necessitano di personale medico supplementare o di altro personale ausiliario qualificato esiste un modulo separato per la registrazione, sempre alla voce "I Grigioni AIUTANO". I militi della Protezione civile si occupano del coordinamento di questi specialisti.

Questo servizio di intermediazione fa parte della piattaforma di dialogo "coronavirus comm" dello Stato maggiore di condotta cantonale. Su questa piattaforma i militi della Protezione civile grigionese rispondono ogni giorno via e-mail e telefono a centinaia di domande che pervengono dal settore sanitario, da scuole, comuni e imprese.

Link alla pagina per privati e gruppi

Link al modulo per specialisti

Informazioni

Per ulteriori informazioni destinate alla popolazione il Cantone dei Grigioni rinvia al seguente sito web: www.gr.ch/coronavirus

Per domande telefoniche di carattere generale la popolazione di lingua tedesca ha a disposizione l'infoline dell'Ufficio federale della sanità pubblica:
Telefono: +41 58 463 00 00 (tutti i giorni 24 ore su 24)

Le informazioni per la popolazione di lingua italiana vengono fornite dalla hotline del Cantone Ticino
Telefono: 0800 144 144 (tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 22)


Informazioni per giornalisti, settore sanitario, comuni e scuole
È possibile continuare a inoltrare le domande direttamente al servizio di comunicazione centrale coronavirus:

-

Orari d'esercizio: da lunedì a venerdì ore 8:00 – 17:00

E-mail media: kfsmedien@amz.gr.ch   
E-mail settore sanitario: kfsmedical@amz.gr.ch  
E-mail comuni, scuole & lavoro: kfsinfo@amz.gr.ch 
Telefono: +41 81 254 16 00 (lunedì – venerdì, 8.00 – 19.00)

Neuer Artikel