Navigazione principale

Contenuto della pagina

Helpline Grigioni

Zivilschützer im Telefongespräch bei der Helpline Graubünden

La helpline Grigioni istituita il 6 aprile 2020 consiste in un servizio di assistenza per le persone che, in seguito della situazione straordinaria venutasi a creare con la pandemia di Covid-19, si sono trovate in una situazione di emergenza psicologica. Il compito di questo servizio telefonico è stato principalmente quello di fornire un pronto soccorso psicologico. In occasione della sua visita nei Grigioni, il Consigliere federale Alain Berset ha visitato la helpline il 20 aprile 2020.

Il lavoro dei militi della protezione civile è stato quello di ricevere le telefonate, rispondere alle domande preliminari e dare eventuali chiarimenti. I collaboratori del Care Team, assistiti da

specialisti psicologi e psichiatri dei servizi psichiatrici dei Grigioni (PDGR), hanno fornito un primo supporto psicologico. Le persone in cerca di aiuto sono state inoltre informate sulle offerte esistenti nel Cantone e in caso di necessità indirizzate verso i servizi competenti.

«I militi della protezione civile hanno svolto il proprio lavoro con impegno e in modo professionale», afferma il responsabile della helpline Grigioni Benjamin Krexa che elogia anche la bella atmosfera nel team. «I riscontri sulla helpine sono stati oltremodo positivi. L'istituzione della helpline ha permesso di acquisire esperienze importanti nell’elaborazione concettuale e nella gestione di un’offerta di questo tipo. Le esperienze conseguite possono aiutare ad affrontare eventi futuri».