Zum Seiteninhalt

Pianificazione direttrice regionale (PDReg)

 
La pianificazione direttrice regionale costituisce un elemento stabile della politica d'ordinamento territoriale dei Grigioni e riflette le dimensioni, la varietà culturale e le differenti caratteristiche delle parti del Cantone.

La pianificazione direttrice dei Grigioni è un compito comune di Cantone e regioni. Da un lato il piano direttore cantonale viene concretizzato mediante la pianificazione direttrice regionale e viene attuato in modo specifico per ciascuna regione. D'altro lato i piani direttori regionali creano elementi importanti per il piano direttore cantonale. Se un adeguamento del piano direttore regionale richiede un adeguamento parallelo degli oggetti del piano direttore cantonale, tale adeguamento viene effettuato in una procedura coordinata.

A seguito dell'approvazione del Governo, i piani direttori regionali diventano vincolanti per le autorità del Cantone.

Il territorio cantonale comprende oggi 11 regioni. Con l'entrata in vigore della riforma territoriale in data 1.1.2016, hanno sostituito le precedenti corporazioni regionali. Ne sono risultati nuovi nomi delle Regioni e in parte nuove attribuzioni territoriali.
I piani direttori regionali precedenti rimangono in vigore all'interno dei nuovi perimetri delle Regioni.

Carta delle corporazioni regionali fino a dicembre 2015 / Regioni dall'1.1.2016 Carta PDF