Mandato di collezione

Collezioni

Nella sua funzione di biblioteca del Cantone, la Biblioteca cantonale dei Grigioni adempie al proprio mandato di collezione regionale, ossia al compito di raccogliere scritti riguardanti il Cantone dei Grigioni, scritti di autori grigionesi, nonché tutto quanto viene pubblicato nel Cantone.

Nella sua funzione di biblioteca del Cantone, raccoglie inoltre le pubblicazioni ufficiali edite nel Cantone da autorità, servizi e istituzioni cantonali, nonché da comuni, corporazioni comunali e altri enti, istituti e fondazioni di diritto pubblico soggetti alla vigilanza del Cantone.

Nell'articolo 3 lett. a) dell'ordinanza concernente la Biblioteca cantonale dei Grigioni, questo compito speciale è definito come segue: "quale biblioteca d'archivio, collezionare, rendere accessibili, conservare e procurare media aventi una relazione con il Grigioni".

Si mira perciò a una collezione completa nel settore della Collezione retica, delle pubblicazioni in e relative al romancio e delle pubblicazioni del e relative al Grigioni italiano.

Principi generali della costituzione del fondo

La costituzione del fondo della Biblioteca cantonale dei Grigioni è selettiva. La completezza è auspicata soltanto in adempimento del mandato di collezione regionale (Collezione retica).

Criteri di selezione

  • Riferimento:
    La selezione si orienta principalmente al valore d'archivio a lungo termine dei documenti. Al centro della collezione vi sono presentazioni con base scientifica, documenti autentici e opere complete di personalità storiche, nonché letteratura (narrativa) in edizione originale e quale traduzione.
  • Qualità scientifica:
    In primo luogo viene acquisita letteratura di base e letteratura di ricerca non specialistica. Vengono considerati anche testi didattici e manuali con base scientifica. Si rinuncia invece alla letteratura popolare senza ambizioni scientifiche. Di regola, non vengono considerati nemmeno tesi di dottorato e lavori di diploma non pubblicati, preprint, edizioni speciali e simili.
  • Coerenza interna del fondo:
    La letteratura selezionata presenta rapporti di natura bibliografica, tematica, regionale o personale. Opere a più volumi e serie di riviste vengono se possibile acquisite per intero.
    In particolare viene acquisita letteratura relativa a temi regionali in un senso più ampio (arco alpino).
  • Valore informativo:
    Vengono collezionate opere di consultazione di ogni genere: bibliografie, manuali, introduzioni, opere riassuntive e simili.

Intensità di collezione

L'intensità di collezione si può suddividere in quattro livelli diversi:

  • Livello d'informazione:
    cura di un fondo di base universale attraverso una severa selezione
  • Livello di studio:
    collezioni differenziate attraverso una selezione limitata
  • Livello di ricerca:
    ampia selezione in fulcri della collezione
  • Collezione completa:
    costituzione di un fondo relativamente completo (auspicata per la Collezione retica)