TextID MasterPage.Accessibility.Head.ContentBody (it-CH) not found

Compito della Promozione della cultura

La promozione della cultura del Cantone dei Grigioni si basa sulla legge sulla promozione della cultura (LPCult; CSC 494.300) e sull'ordinanza della legge sulla promozione della cultura (OPCult; CSC 494.310). Con diverse misure promozionali, il Cantone si impegna a favore di una vita culturale variegata e di un vivo confronto con le tradizioni vissute. Nel suo complesso, la promozione cantonale deve permettere al maggior numero possibile di gruppi della popolazione di partecipare alla vita culturale.

La Promozione della cultura cantonale assegna sussidi una tantum a progetti in diversi settori. Vengono sostenute attività culturali e forme artistiche sperimentali, popolari e affermate dei seguenti settori:
 
- Arti figurative
- Arti applicate
- Film
- Letteratura
- Musica
- Danza
- Teatro
- Storia e memoria
- Mediazione e scambi

La Promozione della cultura cantonale sostiene in modo sussidiario; essa assume sempre un ruolo complementare a quello di privati e comuni. 
Inoltre, il Cantone sostiene istituzioni culturali di importanza cantonale con sussidi annuali ricorrenti.

Il Cantone dei Grigioni sostiene anche gli artisti professionisti con contributi per le opere, messi a concorso e assegnati ogni anno. La Promozione della cultura dei Grigioni mette a concorso due borse di studio per atelier a Vienna per dare maggior profilo alle prestazioni culturali.

Su proposta della Commissione per la promozione della cultura, il Governo assegna ogni anno premi di incoraggiamento e di riconoscimento. A prestazioni culturali e scientifiche eccellenti può venire conferito il Premio grigionese per la cultura.