Contenuto della pagina

Società idroelettriche

Per i Grigioni lo sfruttamento della forza idrica è molto importante sotto il profilo economico. Le prestazioni finanziarie versate dalle società idroelettriche al Cantone e ai comuni ammontano attualmente a oltre 100 milioni di franchi all'anno. Le società idroelettriche occupano più di 700 persone.

Il Cantone detiene partecipazioni in varia misura in numerose aziende idroelettriche. Una panoramica relativa alle partecipazioni è contenuta nel rapporto del Governo a destinazione del Gran Consiglio sulle conseguenze della liberalizzazione del mercato dell'elettricità per il Cantone dei Grigioni (messaggi, 1999 - 2000, pag. 843 segg.). A seconda della loro entità, queste partecipazioni rientrano nei beni patrimoniali o amministrativi del Cantone e vengono gestite e seguite dal Dipartimento delle finanze e dei comuni. In questo contesto i compiti del segretario di concetto comprendono

  • la partecipazione a gruppi di lavoro in caso di riversioni di impianti idroelettrici,
  • la rappresentanza delle azioni durante le assemblee generali,
  • la partecipazione alla direzione della Grischelectra AG, una società partner per lo sfruttamento dell'energia elettrica,
  • la verifica di questioni di diritto finanziario in caso di prime partecipazioni azionarie o di aumenti di partecipazioni
  • e altri compiti che possono derivare dalle svariate partecipazioni.

Ulteriori informazioni
Patrik Galliard, segretario di concetto, tel. 081 / 257 32 11, e-mail: patrik.galliard@dfg.gr.ch