Zum Seiteninhalt

Condizioni

Condizioni e calcolo dei sussidi

Un progetto è degno di essere promosso se esistono i presupposti per i sussidi conformemente all'art. 12 cpv. 2 della legge sulle lingue.

 

Nei limiti delle aliquote di sussidio, i sussidi si calcolano secondo:

  • le possibilità finanziarie e le prestazioni proprie dei richiedenti;
  • l'importanza del progetto per il Cantone;
  • l'effetto di promozione della lingua atteso dal progetto;
  • l'accessibilità al maggior numero possibile di gruppi sociali differenti (nessuna manifestazione privata);
  • la serietà del confronto con la materia.

 

Va inoltre osservato:

  • l'inoltro della domanda deve avvenire prima dello svolgimento del progetto (10 settimane in anticipo)
  • il progetto deve essere sostenuto anche da altre istituzioni (principio di sussidiarietà).

 

Non sono concessi sussidi finanziari per:

  • lavori scientifici redatti nel quadro della formazione (come tesi di laurea o di dottorato);
  • progetti nell'ambito della promozione del turismo e dell'economia;
  • progetti a scopo di lucro;
  • progetti già sostenuti da parte del Cantone (nessun doppio sovvenzionamento);
  • progetti per cui sono corresponsabili altre istituzioni di promozione delle lingue (nessun doppio sovvenzionamento);
  • investimenti per l'ottimizzazione dell'infrastruttura (tecnica), nonché misure edilizie.